Quantcast
Numeri aggiornati

Covid, i casi nel mondo salgono a 150 milioni. JH University: “Una persona su 50 ha avuto il virus”

Stando ai dati pubblicati sul sito dell’Università, ora l’Italia è ottava per numero di contagi e sesta per decessi

Foto tratta dal sito della Johns Hopkins University

“Una persona su 50, nel mondo, ha avuto il Covid-19”. È questo quanto emerso dagli studi sui dati realizzati dalla “Johns Hopkins University” (qui il portale del “Coronavirus Resource Center”).

Al momento, i casi positivi nel mondo sono saliti a quasi 150 milioni (149.647.319, dato aggiornato alle ore 11.21 di oggi, 29 aprile). E sono aumentate anche le vittime: sono 3.152.458 (dato aggiornato alle ore 11.21 di oggi, 29 aprile) le persone che hanno perso la vita dall’inizio della pandemia. 

Scendendo nello specifico della nostra Nazione, l’Italia in questo momento è all’ottavo posto nel mondo per numero di positivi (3.994.894, dato aggiornato alle ore 11.21 di oggi, 29 aprile) dietro a (in ordine decrescente) USA, India, Brasile, Francia, Turchia, Russia e Regno Unito.

Il numero di morti in Italia, invece, è di 120.256 (dato aggiornato alle ore 11.21 di oggi, 29 aprile): il nostro Paese risulta sesto in questa triste classifica, dietro a (in ordine decrescente) USA, Brasile, Messico, India e Regno Unito. 

Infine, un focus sulla nostra Regione: stando all’ultimo bollettino pubblicato da Alisa e Regione Liguria ieri, in totale sono 5.732 i positivi al coronavirus (esclusi guariti e deceduti); i casi positivi (compresi guariti e deceduti) sono in tutto 98.839. I deceduti sono 4.163. 

Più informazioni