Covid e ristoranti, Lega: "I nostri sindaci in Liguria concederanno nuovi spazi all'aperto" - Genova 24
Rivendicazione

Covid e ristoranti, Lega: “I nostri sindaci in Liguria concederanno nuovi spazi all’aperto”

Generica

Genova. “Tutti i sindaci liguri della Lega concederanno nuovi o ulteriori spazi pubblici per bar e ristoranti che da lunedì 26 aprile potranno riaprire le loro attività solamente all’aperto. Inoltre, abbiamo chiesto ai sindaci leghisti l’impegno per non far pagare la tassa per il suolo pubblico (Tosap), dice il responsabile Enti locali Lega Liguria, Matteo Camiciottoli.

“La nostra intenzione è di essere vicini alle categorie più danneggiate dalla pandemia, fermo restando che non vanno dimenticate quelle attività di bar e ristoranti che purtroppo non hanno alcuna possibilità di lavorare all’esterno”, aggiunge.

“Siamo soddisfatti per gli impegni assunti dai sindaci liguri e ci aspettiamo che nelle prossime ore il Governo approvi le nuove regole per l’apertura in sicurezza di tutte le attività. Inoltre, se le condizioni sanitarie lo consentono, auspichiamo che venga cancellato il coprifuoco alle 22”, ribadisce il capogruppo della Lega in consiglio regionale Stefano Mai.