Coronavirus: la Liguria supera quota 4mila morti, nuovo aumento degli ospedalizzati - Genova 24
Bollettino

Coronavirus: la Liguria supera quota 4mila morti, nuovo aumento degli ospedalizzati

Sono 335 i nuovi positivi, registrati 32 nuovi decessi (ma 28 sono riferiti agli scorsi mesi)

coronavirus

Genova. Sono 335 i nuovi positivi al coronavirus in Liguria con 4.047 tamponi molecolari e 1.887 test antigenici rapidi. Emerge dal bollettino quotidiano inviato dalla Regione. Cresce nuovamente il numero degli ospedalizzati (6 in più) e si registrano ben 32 decessi di cui però la maggior parte sono relativi agli scorsi mesi.

Gli ospedalizzati in tutta la Liguria al momento sono 737, con 80 posti occupati in terapia intensiva. Al San Martino 132 ricoverati, al Galliera 86, al Gaslini 7, al Villa Scassi 96, al Micone 1, a Sestri Levante 46. In isolamento domiciliare 7.039 persone, 32 in meno rispetto a ieri.

Con i 32 decessi registrati oggi la Liguria supera quota 4mila morti. La Regione prevcisa che sono 4 i decessi registrati in Liguria nelle ultime 24-48 ore. In particolare, i decessi avvenuti nelle ultime 24 ore sono tre di cui due avvenuti all’ospedale policlinico San Martino e uno all’ospedale di Albenga in provincia di Savona. Il decesso del 9 aprile è riferito invece ad un paziente che era ricoverato al San Paolo di Savona.

Il documento recepisce poi un riallineamento di ulteriori 28 decessi relativi ai mesi scorsi, da gennaio ad aprile: a seguito di accertamenti, Alisa ha ricevuto dalle aziende sanitarie e ospedaliere i dati e la documentazione clinica di ulteriori casi di soggetti per i quali è stata riportata l’infezione da Covid-19 tra le cause del decesso e che fino ad oggi non erano ancora stati notificati.

È Genova la provincia con più nuovi contagiati (154, di cui 134 in Asl 3 e 20 in Asl 4). Seguono Imperia (85), Savona (49) e La Spezia (46). I casi totali attualmente positivi sono 7.778 (in calo di 74 unità), di cui 3.541 residenti in provincia di Genova. In sorveglianza attiva 6.895 soggetti, di cui 2.627 in Asl 3 e 255 in Asl 4.

I vaccini somministrati sono l’81%, cioè 392.584 dosi su 483.380 consegnate. In totale sono 117.017 le persone che hanno completato il ciclo vaccinale con Pfizer/Moderna e 8 con AstraZeneca.

 

Più informazioni