Bollettino medico

Coronavirus, 412 nuovi casi in Liguria: terapie intensive sempre sopra la soglia di allerta

Cresce il totale degli ospedalizzati, mentre scende il numero delle persone in isolamento domiciliare

Terapia Intensiva ospedale San Paolo savona coronavirus

Genova. Sono 412 i nuovi positivi al coronavirus in Liguria su 4.338 tamponi molecolari e 1.662 test rapidi antigenici. È quanto emerge dai numeri del bollettino inviato dalla Regione. In crescita gli ospedalizzati (26 in più) con 6 decessi registrati nelle ultime 24 ore.

A Genova sono 211 i nuovi contagiati (di cui 174 nel territorio di Asl 3 e 37 in quello di Asl 4), poi 88  a Imperia, 49 a Savona, 63 alla Spezia. I casi attuali in Liguria sono 8.143, cioè 43 più di ieri, con 363 nuovi guariti. La maggior parte di loro (3.708) è residente in provincia di Genova.

Gli ospedalizzati in totale sono 756, di cui 76 in terapia intensiva, due in meno rispetto a ieri. A Genova si contano 153 ricoverati al San Martino, 85 al Galliera, 3 al Gaslini, 83 al Villa Scassi. A Sestri Levante 58 ricoverati. In isolamento domiciliare 6.801 persone (81 in meno rispetto a ieri). Il bilancio totale dei morti è salito a 3.904. In sorveglianza attiva attualmente 7.679 soggetti

I vaccini somministrati sono l’82%, cioè 325.863 dosi su 397.560 consegnate. A ieri erano 106.528 i liguri ad aver concluso il ciclo vaccinale con Pfizer o Moderna, 4 con AstraZeneca.

leggi anche
Generica
Il punto
Pasqua senza assembramenti, Toti: “Liguri disciplinati, la sanità regge bene la terza ondata”
Generica
Ripresa
Liguria, dopo le vacanze di Pasqua metà arancione e metà rossa: che cosa cambia da domani