Quantcast
Pallanuoto

Champions League: da domani Pro Recco impegnata nel terzo turno

I biancocelesti affrontano Spandau, Olympiacos e Jug Dubrovnik

Recco. Ultimo dei tre bubble tournament di Champions League di pallanuoto ed ultima chiamata per il Circolo Canottieri Ortigia per provare a centrare la qualificazione alla final eight che si disputerà ad Hannover dal 3 al 5 giugno. Già qualificate le altre due squadre italiane Pro Recco e AN Brescia. Si gioca al Polo Acquatico Frecciarossa di Ostia (Roma) e a Budapest da lunedì 19 a giovedì 22 aprile.

Nella “bolla” del Centro Federale, da lunedì a mercoledì, si affrontano Pro Recco, Jug Dubrovnik, Olympiacos Pireo, CC Ortigia, CN Marsiglia e Spandau Berlino. La squadra tedesca, inizialmente, sembrava dovesse rinunciare alla partecipazione per la positività al Covid-19 riscontrata nel gruppo ma dopo la negatività dei successivi test molecolari ci sarà. Nella bolla della Duna Arena di Budapest, da martedì a giovedì, in vasca Ferencvaros, Waspo Hannover, Jadran Herceg Novi, Dinamo Tblisi, Zodiac Barceloneta e AN Brescia. Si qualificano alla final eight le prime quattro di ciascun concentramento.

I biancocelesti hanno già strappato il biglietto per le finali e alla luce dei 6 punti di vantaggio sulla seconda, lo Jug Dubrovnik, sono vicini a blindare il primato nel girone A che garantirebbe un quarto di finale sulla carta più agevole contro la quarta classificata del gruppo B. “Con la qualificazione in tasca il primo posto diventa il prossimo obiettivo da centrare – ammette mister Gabriel Hernandez -, non dà la sicurezza di nulla, ma è sempre meglio arrivare primi che secondi. Ci aspettano partite complicate, lo Spandau 04 ha dimostrato di essere in crescita e contro Olympiacos e Jug troveremo maggiori difficoltà rispetto all’andata: li avevamo affrontati pochi giorni dopo il preolimpico, una competizione tosta che sottrae tante energie mentali. La mia squadra, comunque, si è sempre fatta trovare pronta e mi aspetto che lo farà anche questa volta: stiamo lavorando bene, abbiamo un livello di motivazione molto alto e sono fiducioso per queste ultime gare di Champions”.

Tutte le partite saranno trasmesse in diretta streaming sul sito della LEN; si potranno seguire live e statistiche delle partite sullo speciale curato da Microplus.

Girone A – Centro Federale Polo Acquatico Frecciarossa a Ostia

8ª giornata – lunedì 19 aprile
15.15 Spandau 04 Berlino (Ger)-Pro Recco (Ita)
Diretta Sky Sport Arena
17.45 Jug Adriatic Osiguranje Dubrovnik (Cro)-Olympiacos Pireo (Gre)
20.15 CC Ortigia (Ita)-CN Marsiglia (Fra)
Diretta Sky Sport Arena

9ª giornata – martedì 20 aprile
15.15 CC Ortigia (Ita)-Jug Adriatic Osiguranje Dubrovnik (Cro)
Diretta Sky Sport Arena
17-45 CN Marsiglia (Fra)-Spandau 04 Berlino (Ger)
20.15 Pro Recco (Ita)-Olympiacos Pireo (Gre)
Diretta Sky Sport Arena

10ª giornata – mercoledì 21 aprile
15.15 CC Ortigia (Ita)-Spandau 04 Berlino (Ger)
Diretta Sky Sport Arena
17.45 Olympiacos Pireo (Gre)-CN Marsiglia (Fra)
20.15 Jug Adriatic Osiguranje Dubrovnik (Cro)-Pro Recco (Ita)
Diretta Sky Sport Arena

Girone B –  Duna Arena a Budapest

8ª giornata – martedì 20 aprile
14.00 FTC Telekom Budapest (Hun)-Waspo Hannover (Ger)
16.30 Jadran Herceg Novi (Mne)-Dinamo Tblisi (Geo)
19.00 Zodiac CN Atletic Barceloneta (Esp)-AN Brescia (Ita)
Diretta Sky Sport Arena

9ª giornata – mercoledì 21 aprile
14.00 Dinamo Tblisi (Geo)-Waspo Hannover (Ger)
16.30 AN Brescia (Ita)-adran Herceg Novi (Mne)
Diretta Sky Sport Arena
19.00 Zodiac CN Atletic Barceloneta (Esp)-FTC Telekom Budapest (Hun)

10ª giornata – giovedì 22 aprile
14.00 Zodiac CN Atletic Barceloneta (Esp)-Jadran Herceg Novi (Mne)
16.30 FTC Telekom Budapest (Hun)-Dinamo Tblisi (Geo)
19.00 Waspo Hannover (Ger)-AN Brescia (Ita)
Diretta Sky Sport Arena

leggi anche
  • Pallanuoto
    Champions League, la Pro Recco regola lo Spandau per 10 a 7