Quantcast
Ieri

Bolzaneto, vanno in posta per incassare il reddito di cittadinanza ma mentono sulla residenza: denunciati

Per cercare di incassare l'assegno hanno detto di essere residenti a Genova, ma non era vero

poste generica

Genova. Si sono presentati all’ufficio postale di Bolzaneto per incassare il reddito di cittadinanza. Per ottenerlo hanno dichiarato il falso sulla residenza: hanno detto di essere residenti a Genova ma la avevano a Milano che resistrato sullo stesso portale di poste italiane.

Protagonisti due romeni di 26 anni. Ad accorgersi che qualcosa non quadrava nella documentazione fornita gli impiegati delle poste che hanno chiamato il direttore.

La polizia è intervenuta solo per consentire la formalizzazione della denuncia. Per entrambi il reato ipotizzato è quello di false dichiarazioni di residenza per ottenere il reddito di cittadinanza.

Più informazioni