Bassetti contro i no-vax: "Chi protesta in maniera violenta sia considerato un terrorista" - Genova 24
Durissimo

Bassetti contro i no-vax: “Chi protesta in maniera violenta sia considerato un terrorista”

"Servono condanne esemplari", scrive l'infettivologo commentando il lancio di bottiglie incendiarie avvenuto sabato ai danni di un centro di vaccinazione a Brescia

matteo bassetti

Genova. “Chi insulta e minaccia di morte chi è dalla parte dei vaccini deve essere perseguito dalla legge e punito duramente. Ci vogliono condanne esemplari per far capire che non si scherza su questo tema”, Matteo Bassetti è tornato, durante un’intervista in televisione, sul tema di chi si scaglia contro i vaccini. “Chi compie atti intimidatori e violenti deve essere considerato un terrorista”, ha detto commentando l’episodio avvenuto sabato mattina: alcune motolov sono state lanciate a Brescia contro una tensostruttura dove venivano effettuate vaccinazioni.

“La politica deve prendere una posizione chiara e netta contro i no-vax. Occorre non sottovalutare il fenomeno. Sarebbe un grave errore – continua il direttore della Clinica di malattie infettive del San Martino, che già in passato si era scagliato decisamente contro il personale sanitario contrario a essere vaccinato. Qui la situazione è però ancora più grave.

E per Bassetti, vittima nelle scorse settimane di insulti e minacce sui social da parte dei no-vax (tanto da agire con denunce alla digos) si è superato il limite: “Stiamo vedendo un movimento che a me fa molta paura, mi ricorda molto ciò che è successo negli anni Settanta” ha affermato l’infettivologo.

“Oggi abbiamo dei movimenti No Vax che bruciano la porta dell’Istituto superiore di sanità o mettono una bomba in un centro vaccinale. Se per gli operatori sanitari è stato introdotto l’obbligo” di vaccinarsi, anche in questo caso, ha argomentato Bassetti, è necessaria “una legge che punisca chi prende posizione contro i vaccini. Questa gente va trattata come abbiamo trattato negli anni Settanta i terroristi. Non esiste che il web sia governato dagli anti-vaccinisti, sono movimenti anti-scientifici”.

Più informazioni
leggi anche
Generica
Leoni da tastiera
Insulti e minacce su facebook dopo il post sul vaccino anti Covid: Bassetti sporge denuncia alla Digos
Generica
Di nuovo
Bassetti: “Ho ricevuto minacce di morte, i responsabili saranno puniti a norma di legge”
Vaccino coronavirus Vaccine day
Prima linea
Vaccino Covid, Bassetti: “Chi non lo fa non dovrebbe lavorare nel sistema sanitario”
Generica
Le indagini
Insulti social a Bassetti dopo il vaccino: due denunciati, perquisizioni della Digos
Sanitari in piazza contro l'obbligo vaccinale: la manifestazione della Cub a De Ferrari
Protesta
Green pass, domani manifestazione anche a Genova contro le decisioni di Governo e Regioni
Generico agosto 2021
Bersaglio
Pioggia di commenti no-vax, Toti prepara le denunce: ecco chi sono i molestatori della “W rossa”