Albaro, addio ai compattatori Amiu sotto i giardini Dalla Chiesa - Genova 24
Medio levante

Albaro, addio ai compattatori Amiu sotto i giardini Dalla Chiesa

La battaglia di Mario Mascia (Forza Italia): "Situazione spiacevole per i miasmi generati in una zona frequentata da anziani, bambini e famiglie"

compattatori amiu albaro

Genova. “È una bella notizia per i genovesi del Municipio Medio Levante”. Così la commenta il capogruppo di Forza Italia a Palazzo Tursi Mario Mascia: ad Albaro non ci saranno più compattatori Amiu.

Da oggi in via Righetti, nella piazzola all’angolo con via Gobetti, a due passi dal polmone verde dei giardini Dalla Chiesa e di Valletta Cambiaso, non ci sarà più quella che in gergo tecnico si chiama “trasferenza di rifiuti“.

“Un’operazione necessaria nell’ambito del servizio reso da Amiu ma particolarmente spiacevole, dati i miasmi giocoforza generati, per i residenti, per le attività e per i circoli sportivi e ricreativi circostanti, frequentati da tanti anziani, bambini e famiglie genovesi”, commenta Mascia.

“Ringrazio il Sindaco Marco Bucci – aggiunge l’azzurro Mascia – a lui si sono rivolti per il mio tramite i cittadini del quartiere e con l’assessore Campora si è subito impegnato per la rapida soluzione dell’annoso problema”.