25 aprile, vandalizzata corona sulla casa del partigiano Buranello a Sampierdarena - Genova 24
Sfregio

25 aprile, vandalizzata corona sulla casa del partigiano Buranello a Sampierdarena

Secondo caso in pochi giorni a Genova dopo la svastica disegnata in via Rolando

Generico aprile 2021

Genova. Dopo la svastica disegnata su un cartoncino tricolore sulla sede dell’Anpi di via Rolando alla vigilia del 25 aprile, un altro sfregio a Sampierdarena proprio nella giornata della Liberazione.

Una corona d’alloro è stata strappata e vandalizzata in via Leon Pancaldo. Era stata posta poche ore prima vicino al portone del civico 5 dove venne ad abitare all’inizio degli anni Venti la famiglia di Giacomo Buranello, partigiano originario di Meolo in provincia di Venezia ma figura chiave della Resistenza a Genova. A lui è intitolata la strada vicina che corre lungo la ferrovia.

Autore del ritrovamento è stato Michele Colnaghi, presidente del Municipio Centro Ovest: “Siamo riusciti a recuperare i fiori, ma la corona era troppo danneggiata e abbiamo dovuto buttarla”, spiega.

Sono già molti i commenti indignati su Facebook, dove Colnaghi ha postato le foto. “Un gesto da condannare e denunciare”, aggiunge il consigliere Fabrizio Maranini.

“Purtroppo ieri sera qualcuno, in modo vile, ha voluto oltraggiare, sporcare i simboli che onorano i suoi valori. La corona di alloro posta in via Pancaldo a Sampierdarena distrutta, gli striscioni del circolo Lenci danneggiati e addirittura rubati. Questo hanno saputo fare, agire nell’ombra e distruggere”, commentano dal Circolo PRC “Lenci” Ge-San Teodoro e dal Partito della Rifondazione Comunista federazione di Genova.

“Nulla di bello, nulla di costruttivo, non hanno saputo condividere solidarietà, giustizia, gioia, solo squallore, sotterfugi e ombra. Queste non sono le nostre pratiche, i nostri valori, noi andremo avanti, alla luce del sole, continueremo a far sventolare le nostre bandiere rosse”, conclude la nota.

Più informazioni
leggi anche
Generico aprile 2021
Dichiarazione
Svastiche sul manifesto del 25 aprile, Toti: “Gesto squallido”
Generico aprile 2021
Sfregio
25 aprile, svastiche sulla sede Anpi di via Rolando a Sampierdarena