Di sera

Via Sampierdarena, le puntano la pistola per rapinarla del cellulare

E' successo intorno alle 23, vittima una donna di 35 anni

Genova. Rapina a mano armata due sere fa in via Sampierdarena. E’ successo intorno alle 23. La vittima è una donna ecuadoriane di 35 anni che stava rincasando dal lavoro.

La donna, secondo il racconto fatto alla polizia, è stata avvicinata da due uomini che le hanno puntato una pistola per rapinarla del cellulare.

Sul posto sono arrivate immediatamente tre volanti della polizia ma la ricerca dei due malviventi ha dato esito negativo.

La scorsa settimana un rapinatore solitario, sempre con pistola in pugno, aveva rapinato una tabaccheria in via Multedo

Più informazioni