Val Bisagno, rustico trasformato in villetta: denunciata una donna di 93 anni - Genova 24
Tutto abusivo

Val Bisagno, rustico trasformato in villetta: denunciata una donna di 93 anni

Le indagini dei carabinieri forestali: abusive anche altre costruzioni per ingrandire la casa e la strada di accesso

Generica

Genova. I carabinieri forestali di Prato ha denunciato una donna, C.L di 93 anni 93, proprietaria di terreni in una zona alberata della Val Bisagno.

Dagli accertamenti i militari hanno scoperto che il rustico preesistente è stato demolito per essere sostituito con una vera e propria villetta di campagna, completa di tutti i servizi necessari per essere abitata con un aumento dei volumi e strutture portanti in cemento armato senza alcuna autorizzazione edilizia.

Inoltre sono stati trovati altri manufatti, in muratura e con strutture complesse metalliche, costruiti per ampliare l’immobile principale con una taverna ed un terrazzamento panoramico ricoperto.

Infine era in corso la costruzione una strada di accesso lunga 50 metri per collegare l’immobile abusivo alla strada comunale che ha comportato lo sbancamento di ingenti volumi di terreno.

La casa, i manufatti e la strada sono stati sequestrati. Sono in corso di accertamento le responsabilità di coloro che hanno materialmente eseguito e diretto i lavori.

Più informazioni