Dove sono

Vaccino Covid, 6 centri a Genova per la nuova fase dal 15 marzo. Spunta anche il Palafiumara

Al via le prenotazioni coi medici di famiglia per gli insegnanti e altre categorie. Si lavora sui cinque centri ad altissima produzione

vaccino antinfluenzale

Genova. Saranno sei in tutta a Genova i punti attivi dal 15 marzo per vaccinare il personale scolastico, la polizia locale, i dipendenti degli uffici giudiziari e i volontari della protezione civile. A spiegarlo oggi, durante la presentazione del nuovo centro allestito in via Cesarea per gli over 80, è stato il direttore generale di Asl 3 Luigi Carlo Bottaro.

Dalle 14 del 9 marzo queste categorie potranno prenotare attraverso il proprio medico di famiglia e dalla prossima settimana potranno farsi vaccinare, sempre dai medici, ma in appositi ambulatori allestiti nelle varie zone della città: i nuovi centri saranno nella Casa della Salute di Voltri, nell’ex Manifattura Tabacchi di Sestri Ponente, all’ospedale Celesia di Rivarolo, nel poliambulatorio di Piccapietra, all’ex ospedale di Nervi e nella Casa della Salute di Struppa. In ognuno di questi locali si alterneranno ogni giorno otto medici che somministreranno circa 250 dosi di vaccino AstraZeneca al giorno.

Oltre a questi punti si sta lavorando per allestire un centro supplementare al Palafiumara (noto al momento come Rds Stadium) nelle prossime settimane. “Cercheremo di dedicarlo a categorie ben precise nel momento in cui incontreremo difficoltà”, ha spiegato Bottaro mentre Bucci ha confermato che “è stata data la disponibilità per poterlo usare”.

Ben altra cosa saranno i cinque centri ad “altissima produzione” che saranno pronti tra fine marzo e inizio aprile per l’inizio della campagna di vaccinazione di massa, cioè quella su tutti i cittadini esclusi dalle altre categorie, man mano che arriveranno le dosi AstraZeneca. Sono il padiglione Jean Nouvel della Fiera, i Magazzini del Cotone del Porto Antico, il Palamare di Pra’, l’ex ospedale psichiatrico di Quarto, un ulteriore centro a Recco per il Levante.

“Ognuno di questi sarà in grado di vaccinare 1.500 pazienti al giorno e stiamo ragionando di ampliare gli orari di apertura”, rivela Bottaro. Bocciata del tutto l’idea di un accesso drive through come avviene per i tamponi, “per ragioni di sicurezza”. Questi centri saranno riservati agli under 65 visto che i protocolli prevedono di non mischiare le tipologie di vaccino viste le differenti modalità di conservazione e somministrazione.

Ecco di seguito i centri con gli orari nel dettaglio

Distretto 8 Ponente: Casa della Salute (ex COPROMA), piazzale Odicini 4 – Voltri
da lunedì a venerdì dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 14 alle ore 18
Distretto 9 Medio Ponente: Palazzo della Salute ex Manifattura Tabacchi, via Soliman 7 – Sampierdarena
da lunedì a venerdì dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 14 alle ore 18
Distretto 10 Valpolcevera e Valle Scrivia: Piastra ambulatoriale Celesia, via P.N. Cambiaso 63 – Rivarolo
da lunedì a venerdì dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 14 alle ore 18
Distretto 11 Centro: Poliambulatorio XII Ottobre, via XII Ottobre 10 – Centro
da lunedì a venerdì dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 14 alle ore 18
Distretto 12 Valbisagno e Val Trebbia: Palazzo della Salute di Struppa, via Struppa 150 – Struppa
da lunedì a venerdì dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 14 alle ore 18
Distretto 13 Levante: Palazzo della Salute di Nervi, via Missolunghi 17 – Nervi
da lunedì a venerdì dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 14 alle ore 18

leggi anche
centro vaccini via cesarea
Operativa
Coronavirus, nuova sede per le vaccinazioni in via Cesarea: 120 dosi inoculate al giorno
draghi polizia controlli lockdow
Allo studio
Coronavirus, governo pensa alla super zona rossa: lockdown e vaccinazione di massa
Generica
Situazione
Covid, Toti: “Presto faremo 50mila vaccini alla settimana, chiusura scuole necessaria”
Giovanni Toti
Vertice
Covid, Toti: “Eliminare la burocrazia sui vaccini”. Ipotesi AstraZeneca anche sopra i 65 anni
vaccino covid
Programma
Coronavirus, le persone vulnerabili sopra i 65 anni saranno vaccinate a maggio
Generica
Apertura
Coronavirus, la Liguria si rivolge ai privati per aumentare la capacità di vaccinazione
medico ricetta medica
Si parte
Vaccino Covid, dalle 14 di oggi via alle prenotazioni in Liguria per scuola e vulnerabili
Generica
Ufficiale
Via libera al vaccino AstraZeneca per gli over 65: in Liguria cambia ancora il piano