Quantcast
Campagna

Tutta Cogorno fiera di Maria Luisa, a 82 anni è la prima a vaccinarsi del Comune

"Una giornata storica" dice il consigliere comunale con delega alla Salute Luca Torrente. Nella giornata odierna vaccinate 77 persone nella sede Cri, più 11 a domicilio

Val Fontanabuona. Sabato 13 Marzo è una data storica nel Comune di Cogorno. Questa mattina, Maria Luisa Del Maestro, 82 anni, è stata la prima vaccinata nel Comune di Cogorno presso la sede vaccinale comunale della Cri di Cogorno in via alla Croce Rossa.

Nella giornata odierna vaccinate 77 persone, più 11 vaccinate a domicilio, per un totale di 88 persone vaccinate.

“Una giornata storica per il nostro Comune, un passo importante che segnerà la fine di questa emergenza – ha commentato il consigliere comunale con delega alla Salute, Luca Torrente -. Come amministrazione comunale ringraziamo la Asl 4 per aver permesso l’istituzione della sede vaccinale nel nostro Comune per i nostri cittadini e ringraziamo il Presidente della Croce Rossa di Cogorno e tutto il personale per l’organizzazione, il supporto e l’umanità rivolta alle persone anziane. Una giornata davvero emozionante, dove grazie alla scienza riusciremo, e si riuscirà, a proteggere le persone più esposte e fragili, rendendoli più forti in questa pandemia”.

“Ringrazio tutti gli operatori, tutto il mondo del volontariato locale e la disponibilità della Croce Rossa Italiana di Cogorno – ha dichiarato il sindaco di Cogorno, Gino Garibaldi -. Questo delle vaccinazioni è un test molto importante e strategico per combattere e sconfiggere la pandemia. Come amministrazione comunale rimaniamo a disposizione della ASL 4 chiavarese per proseguire su questa strada nell’emergenza Covid-19”.