Tutto il giorno

Trasporto pubblico: lavoratori in sciopero per 24h. Ecco le fasce protette garantite

All'agitazione nazionale hanno aderito tutti i sindacati

Genova. Al via lo sciopero nazionale di 24 ore del trasporto pubblico indetto dalle organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Faisa-Cisal e Ugl Autoferro per la giornata di venerdì 26 marzo 2021.

Di seguito i dettagli per quanto riguarda il servizio di Amt Genova

Servizio urbano

• il personale viaggiante si asterrà dal lavoro per l’intera giornata, il servizio sarà garantito nelle due fasce: dalle 6.00 alle 9.00 e dalle 17.30 alle 20.30;
• il restante personale si asterrà dal lavoro per l’intero turno (compreso il personale di biglietterie e servizio clienti).

Servizio extraurbano

• il personale viaggiante si asterrà dal lavoro per l’intera giornata, il servizio sarà garantito nelle due fasce: dalle 6.00 alle 9.00 e dalle 17.00 alle 20.00;
• il restante personale si asterrà dal lavoro dalle 9.00 alle 16.30 (compreso il personale delle biglietterie).

Ferrovia Genova – Casella

• il personale viaggiante si asterrà dal lavoro per l’intera giornata, il servizio sarà garantito nelle due fasce: dalle 6.30 alle 9.30 e dalle 17.30 alle 20.30;
• il restante personale si asterrà dal lavoro per l’intero turno.

Il servizio sarà garantito per le persone portatrici di handicap.

leggi anche
  • Richiesta
    I sindacati Amt: “Da un anno in prima linea, vogliamo il vaccino prioritario per gli autisti”