Tornano le riprese della fiction Sopravvissuti, il 2 aprile divieto di sosta in diversi quartieri di Genova - Genova 24
Ciak!

Tornano le riprese della fiction Sopravvissuti, il 2 aprile divieto di sosta in diversi quartieri di Genova

Le telecamere e gli attori saranno per tutta la giornata tra Manin, San Fruttuoso e Gramsci

cinema audiovisivo

Genova. Per tutta la giornata di venerdì 2 aprile sarà istituito il divieto di sosta in diverse strade di diversi quartieri di Genova a causa dell’allestimento di un set cinematografico.

Le strade e piazze interessate dalle ore 6 alle ore 24 del 2 aprile sono:
Piazza Manin, nel tratto compreso tra l’intersezione con la Via Bartolomeo Arecco e l’attraversamento pedonale semaforizzato a monte del civico 4, ad eccezione del settore di sosta riservato ai taxi.
Piazza dello Zerbino, nel tratto compreso tra il civico 1 di Passo dello Zerbino e l’intersezione con Lungoparco Gropallo e nei settori di sosta posti a corollario dell’aiuola centrale.
Controviale di via Gramsci
Il set sarà allestito anche in via Imperiale, a San Fruttuoso.
I veicoli in sosta saranno rimossi.

La richiesta della modifica alla sosta agli uffici del Comune è arrivata dall’organizzazione Rodeo Drive, la casa di produzione che ormai da un anno sta portando avanti le riprese cinematografiche della fiction Sopravvissuti.

Diretto da Carmine Elia, già regista di serie come Mare Fuori e La porta rossa, Sopravvissuti è un mistery-drama in dodici episodi da 50 minuti; tra gli interpreti italiani Lino Guanciale, Barbara Bobulova, Camilla Semino Favro, Vincenzo Ferrera, Giacomo Giorgio, Pia Lanciotti, Fausto Maria Sciarappa, e Alessio Vassallo.

Al centro della storia la Arianna, una barca a vela con dodici passeggeri che salpa per una traversata oceanica. Dopo pochi giorni di navigazione, a causa di una violenta tempesta, l’imbarcazione scompare dai radar. Un anno dopo, viene ritrovato il relitto con a bordo, ancora vive, solo sette persone. Che cosa è successo agli altri? Quale segreto nascondono i superstiti? Ogni episodio segue le complesse vicende legate al ritorno dei naufraghi, alternate con il terribile periodo trascorso alla deriva per scoprire, passo passo, il segreto del loro viaggio.