Volley femminile

Serie C: nei gironi vincono Palandonbosco, Tigullio e Admo

La seconda giornata della massima serie regionale: risultati e situazioni in classifica, ma le gare da recuperare sono molte

Genova. Seconda giornata del campionato di pallavolo femminile di Serie C; i tre gironi hanno visto numerose gare in campo e, anche se siamo solo all’inizio del cammino, iniziano a delinearsi alcuni possibili valori.

Nel girone A hanno giocato solo Albisola e Legendarte Finale. Al palasport Besio hanno prevalso le padrone di casa, capitanate da Rebecca Manitto, hanno prevalso in quattro set. L’inizio non era stato dei migliori, con un prevalere delle ospiti, capaci di imporsi 25-21. L’Albisola ha poi rimontato e prevalso, con un buon crescendo e senza ulteriori altre esitazioni. Le albisolesi passano così in vetta al girone, staccando proprio le finalesi.

Una sola gara anche nel girone B: a Sampierdarena si sono scontrate la Paladonbosco e la Normac. Il team di Sestri, allenato da Alessandro Delucchi, ha avuto la meglio in tre set, dimostrando di saper tenere in pugno la gara fin dal primo parziale. Per la Normac sono i primi tre punti della stagione, mentre il Paladonbosco è al primo KO della stagione.

Nel girone C, invece, le gare sono state due, anche se sparse nel corso della settimana. Sabato pomeriggio a Casarza Ligure le padrone di casa di coach Fausto Valle hanno ospitato la Tigullio di Salvatore Soffietto. A essersi aggiudicate i tre punti sono state Angelica Bargi e le sue compagne, che si sono imposte in trasferta in quattro set, con parziali comunque estremamente equilibrati.
Mercoledì sera, poi, a Lavagna la Admo ha piegato in quattro set il Podenzana volley: in questo caso il match è stato quasi sempre nelle mani della squadra allenata da Simone Cremisio e Marco Dalmaso, che hanno infine ottenuto i tre punti. La classifica, in questo caso, è ancora estremamente compressa e lascia poche indicazioni.

La Serie C tornerà in campo nel prossimo weekend, con gare distribuite tra sabato 6 e domenica 7 marzo.

leggi anche
  • Pallavolo
    Serie C femminile: prima vittoria per l’Admo Volley