Pallacanestro femminile

Serie B: esordio con vittoria per il Basket Pegli

Castelnuovo Scrivia battuta con 18 punti di scarto

Arenzano. Buona la prima per il Basket Pegli, all’esordio casalingo nel nuovissimo PalaCorradi di Arenzano nel campionato di Serie B femminile.

La tensione, dopo un anno di stop da impegni agonistici ufficiali, gioca un brutto scherzo alle ragazze care alla presidente Antonella Traversa che impiegano diversi minuti per entrare in partita.

Le enormi difficoltà nell’adattarsi ad un arbitraggio a dir poco fiscale vengono superate a fine primo quarto, quando le pegliesi riescono a salire di intensità e recuperare molti palloni trasformati in facili appoggi. Il divario si allunga sino al 35-13 a 3′ dall’intervallo quando la squadra ospite si schiera a zona, ricuce lo svantaggio segnando 11 punti dalla linea della carità, fissando il punteggio alla pausa lunga sul 39-24.

Al rientro dagli spogliatoi le arancioblù alternano giocate positive a scelte senza criterio contro la difesa conservativa biancorossa, riuscendo comunque, trascinate da Papiri (14 finali per la guardia genovese) e da Monachello in cabina di regia (obbligata agli straordinari forzati) a tenere il margine di vantaggio e chiudere il match sul 69-51 finale.

Buono globalmente l’incontro disputato, tenendo conto tutte le difficoltà’, che sicuramente ripaga la dedizione al lavoro e i sacrifici a cui la squadra si è sottoposta da settembre ad oggi” afferma coach Marco Costa. Servirà sicuramente ben altra prestazione per poter giocare alla pari nel prossimo incontro in trasferta contro l’Amatori Savona a Vado Ligure domenica 14 marzo.

Il tabellino:
Basket Pegli – Castelnuovo Scrivia 69-51
(Parziali: 24-11, 39-24, 52-37)
Basket Pegli: Torchia 2, Bertini 4, Monachello 8, Papiri 13, Praussello, Padula ne, Belgrano 4, Canale 10, Vivalda 6, Frandino 17, Magno, Arecco 5. All. Costa – Pozzato.
Castelnuovo Scrivia: Ferrari 3, Marianini, Caracciolo 4, Bracco 17, Corrado 3, Battegazzone, Ferrario 2, Falabrini 10, Sangan 2, Zecchina 8, Bassi. All. Pani.
Arbitri: Zappa (Loano) e Vozzella (Andora).

Nella foto (Viale): Angela Frandino