Top scorer

Pro Recco, Di Fulvio: “Abbiamo lavorato bene e si è visto”

"Ora ci attendono due settimane molto impegnative"

Recco. Settimo successo in altrettante partite giocate in Champions League per la Pro Recco. I biancocelesti hanno agevolmente regolato l’Ortigia con sette reti di scarto.

Francesco Di Fulvio, miglior realizzatore con tre centri, commenta: “Nel primo round, lo sappiamo tutti, venivamo da un periodo dove non giocavamo partite di alta intensità, partite vere, da mesi. In questi tre mesi abbiamo avuto l’opportunità di lavorare molto col gruppo, con la squadra, col nuovo allenatore e si è visto”.

“Dobbiamo continuare a lavorare, la strada è ancora lunga, ora abbiamo due settimane molto impegnative con la finale di Coppa Italia e poi l’ultimo turno di Champions League. Vogliamo continuare a macinare gioco, a migliorare giorno dopo giorno e poi vediamo alla fine” conclude il numero 2 recchelino.

leggi anche
  • Pallanuoto
    Pro Recco: qualificazione ottenuta, Ortigia liquidata con un 10 a 3