Serie b1

Passo falso della PSA Olympia a Capannori: la ToscanaGarden Nottolini vince 3-1

Inattesa battuta d'arresto per le gialloblù

Genova. Trasferta amara per la PSA Olympia in quel di Capannori: la ToscanaGarden Nottolini vince 3-1 e vendica la sconfitta subita all’andata al PalaFigoi.

Le leonesse di coach Matteo Zanoni non partono benissimo e Nottolini ne approfitta portando a casa subito il primo set per 25-20. Il secondo parziale è un’autentica battaglia che viene vinta però ai vantaggi 30-28 nuovamente dalla ToscanaGarden Nottolini.

Sotto 2-0 la PSA Olympia non si perde d’animo, reagisce e cerca di riaprire la sfida conquistando piuttosto agevolmente 14-25 il terzo set. La formazione locale non subisce il contraccolpo nel quarto e chiude 25-21 archiviando definitivamente la pratica.

Amareggiato per la battuta d’arresto il patron Giorgio Parodi, che dichiara: “Sconfitta meritata contro una Nottolini scesa in campo con voglia e grinta. Ho visto la squadra sottotono rispetto alle partite precedenti, non possiamo permetterci questi passi falsi”.

Per la PSA Olympia si tratta della prima sconfitta fuori casa. In classifica le gialloblù rimangono al secondo posto a 11 punti, raggiunte proprio da ToscanaGarden Nottolini. Prossimo impegno, sempre in trasferta in terra toscana, sarà sabato 13 marzo alle ore 18 contro la capolista FGL Pallavolo Castelfranco.