Intervento

Oregina, incendio in appartamento: un’anziana intossicata messa in salvo

E' accaduto in via Fumagalli, sul posto anche i soccorsi medici e la polizia

Genova. L’appartamento è stato invaso dal fumo, forse per una pentola lasciata sul fuoco o per un corto circuito, e la persona al suo interno – una donna anziana – ha rischiato di morire, intossicata.

E’ stata messa in salvo dai vigili del fuoco, intervenuti questa mattina nel quartiere di Oregina, a Genova, che sono riusciti a raggiungere la donna passando dalle impalcature presenti intorno allo stabile. L’anziana per ripararsi dal fumo si è rifugiata nella vasca da bagno.

I fatti sono accaduti in via Fumagalli, nei pressi del civico 5. Presente sul posto anche la polizia oltre all’automedica del 118 e ai militi della pubblica assistenza Croce Verde. L’inquilina dell’abitazione è stata portata in codice rosso all’ospedale San Martino.

Più informazioni