A savona

Nuoto sincronizzato, quattro bogliaschine qualificate per i campionati italiani

Le biancazzurre delle categorie Esordienti A e Ragazze hanno partecipato alle competizioni regionali

Bogliasco. Giornata di qualificazione per le sincronette del Bogliasco. Alla Zanelli di Savona le atlete biancazzurre delle categorie Esordienti A e Ragazze si sono cimentante con le gare regionali valide per conquistare l’accesso ai campionati italiani estivi.

Tra le Ragazze ottimo punteggio per Cecilia Moretti che ha sfiorato quota 70.000 arrivando a 69.534 e classificandosi ottava nella graduatoria generale. Obiettivo centrato anche per Paola Bettini con 62.370 ed Eva Zane con 61.782. A seguire Linda Cazzaniga, Allegra Spinetta, Giulia Megliola e Beatrice Tavazzani. Per tutte loro qualche errore di troppo ma nel complesso una buona prestazione nella quale hanno dimostrato di essere in grado di correggere alcuni dettagli per migliorarsi ulteriormente. Per loro ci sarà comunque un’altra possibilità tra due settimane, sempre a Savona.

Per quel che riguarda le Esordienti A, bella la prova di Sophie De Venuto che ha centrato il punteggio per garantirsi l’accesso ai campionati estivi. Nulla da fare invece per le compagne Sarà Delogu, Sofia Garibaldi ed Eleonora Venturi che si sono fatte tradire dalla tensione di una gara importante dimostrando tuttavia di avere tutte le carte in regola per rifarsi nella prossima gara: “Peccato, ma anche questo fa esperienza – commenta Ada Queirolo, che poi prosegue elogiando atlete e collaboratrici -. Brave le ragazze ma brave anche le allenatrici (Adriana Camposaragna e Andrea Bonci per le Esordienti A, Olimpìa Benevenuto e Silvia Demarchi per le ragazze) che in questo periodo, molto difficile per tutti, continuano con grande passione a dare il meglio e dimostrano che il Bogliasco c’è! Brave a tutte e domani si riparte”.