Chiamata

Lavoro, Amt Genova cerca autisti: ecco quali sono i requisiti e come candidarsi

Disponibile un modulo sul sito dell'azienda, entro l'anno ne serviranno almeno 150

Genova. Se qualcuno ha una patente di guida D e CQC passeggeri o si è iscritto alla scuola guida per ottenerla, è il momento di metterla a frutto: Amt Genova ha aperto oggi sul proprio sito una nuova ricerca di personale per autisti.

Non si tratta di una vera e propria selezione ma di una chiamata finalizzata – come si legge nella comunicazione dell’azienda – alla “creazione di un database di candidature da tenere in evidenza per eventuali future selezioni di autisti bus”. Secondo fonti sindacali il fabbisogno di Amt è di almeno 150 autisti nel corso del 2021 anche in virtù dell’avvio di un fondo di prepensionamento per tutto il personale da febbraio di quest’anno.

La ricerca è valida non solo per il servizio urbano ma anche per quello provinciale ex Atp che, dal 1° gennaio 2021, è passato in gestione alla stessa Amt Genova.

Requisiti e modalità di iscrizione

Possono iscriversi candidati già in possesso di patente di guida D e CQC passeggeri in corso di validità e candidati che almeno dimostrino di essere iscritti ai corsi per il conseguimento della patente D e/o della CQC passeggeri tramite attestazione dell’autoscuola che certifichi l’iscrizione. La ricerca è rivolta indistintamente a uomini e donne e anche a coloro che risultino appartenenti alle categorie protette.

Per l’inserimento della propria candidatura nel database è necessario compilare questo modulo online specificando l’ambito territoriale di interesse.

Coloro che si registreranno correttamente nel database riceveranno una email di conferma e potranno essere invitati a partecipare alle future selezioni anche a fasi ed in relazione alle esigenze di organico, secondo quanto indicato negli specifici avvisi di selezione che saranno pubblicati sul sito web di Amt. L’azienda specifica che le informazioni inserite nel database dovranno essere aggiornate ogni qualvolta intervengano delle modifiche (ad esempio l’avvenuto conseguimento della patente), compilando nuovamente il modulo online. Inoltre le registrazioni nel database delle ricerche/selezioni precedenti a quella attivata con questo avviso non saranno prese in considerazione.

La UilTrasporti Liguria fa sapere a proposito che offre assistenza gratuita a tutti i futuri candidati: informazioni generali, assistenza informatica per l’inserimento dei dati personali nel portale di Amt, preparazione alle future selezioni sulla base dei percorsi selettivi indicati da Amt, formazione di gruppo e personalizzata, con l’ausilio di professionisti in ambito selettivo. Qui tutti i contatti.

Più informazioni