L'ambasciatore del Messico a palazzo Tobia Pallavicino, sede della Camera di Commercio - Genova 24
Diplomazia

L’ambasciatore del Messico a palazzo Tobia Pallavicino, sede della Camera di Commercio

Riunione in sala dorata: mell’agenda degli incontri anche porto, IIT e Promos Italia

Generica

Genova. È stata una visita con un programma molto intenso quella che l’Ambasciatore del Messico Carlos Garcia de Alba, accompagnato dal Console onorario del Messico a Genova Alessandro Garrone, ha tenuto stamattina a Palazzo Tobia Pallavicino, la storica sede della Camera di Commercio di Genova.

Accolto di primo mattino dal presidente della Camera di Commercio Luigi Attanasio e dal segretario generale Maurizio Caviglia, l’Ambasciatore ha visitato prima la parte cinquecentesca del Palazzo, con il salone del consiglio e la cappella gentilizia, e poi quella settecentesca con la celebre sala dorata, mostrando grande interesse per la storia di Genova e delle sue relazioni con il continente americano.

Carlos Garcia de Alba ha assunto nel 2019 l’incarico di Ambasciatore del Messico in Italia ed è anche Vice Presidente dell’IILA, l’organizzazione internazionale italo-latinoamericana che ha sede a Roma.

Nel corso del cordiale incontro svoltosi nella sala dorata del palazzo sono state discusse le opportunità di interscambio commerciale fra Genova e il grande paese americano, la cui economia è trainata dal settore manifatturiero, con particolare attenzione per il ruolo del porto di Genova per lo sviluppo dei flussi di traffico oltreoceano.

A fine mattinata il presidente camerale ha presentato all’Ambasciatore i rappresentanti di alcune fra le eccellenze del territorio genovese, fra cui l’Autorità di sistema portuale del Mar Ligure Occidentale e l’Istituto Italiano di Tecnologia. La scaletta degli incontri è stata curata da Promos Italia, la società del sistema camerale per l’internazionalizzazione, rappresentata dal consigliere Massimo Giacchetta.

Più informazioni