Presidio

La protesta dei circoli Arci: “Vogliamo continuare a curare la socialità”

Mobilitazione sotto la Prefettura a Genova e nelle altre province della Liguria

Genova Protesta sotto la pioggia questa mattina per i rappresentanti dei circoli Arci. La mobilitazione si è svolta sotto le prefetture delle diverse province dietro lo slogan “Vogliamo continuare a curare la socialità”.

A Genova i responsabili dell’Arci hanno espresso anche solidarietà con i portuali genovesi oggi in sciopero per rivendicare il rispetto dei contratti in essere da parte dei terminalisti genovesi.

La protesta dei circoli nasce dalla necessità di rilanciare la richiesta di adeguati ristori per il mondo dell’associazionismo ad oggi non pervenuti e per ribadire la disponibilità già comunicata e manifestata alla Regione Liguria e alle ASL competenti di mettere a disposizione il sistema dei circoli per la campagna di somministrazione del vaccino anti-Covid oltre che per ribadire che i circoli quanto a somministrazione devono essere parificati a bar e ristoranti, mentre al momento sono ancora completamente chiusi.

Un emendamento in tal senso è stato nei giorni scorsi approvato dal Senato ma ancora deve passare il vaglio della Comera.

Più informazioni
leggi anche
  • Alle 10..30
    Chiusura circoli, domani protesta dell’Arci sotto la Prefettura: “Chiediamo rispetto”