Quantcast
Schianto fatale

Incidente mortale in A10, la vittima è il 52enne Gianluca Launo fotogallery

Era originario di Ormea ma viveva e lavorava a Mondovì. Lascia una moglie e una figlia piccola

coda autostrada incidente mortale a10

Genova. Si chiamava Gianluca Launo e aveva 52 anni l’uomo deceduto questa mattina sull’autostrada A10 all’altezza di Arenzano.

Intorno alle 9.45 per cause ancora da accertare la sua Passat Grigia si è scontrata violentemente con un tir in una zona interessata dai cantieri.

L’auto è finita sotto il mezzo pesante e per il 52enne non c’è stato nulla da fare.

Launo era originario di Ormea ma viveva a Mondovì dove faceva il tecnico per una società di comunicazioni, la Vodafone. Lascia una moglie e una bimba di 8 anni.

A indagare sulla tragedia è la polizia stradale. Le ipotesi sono due, quella di una brusca frenata del tir e quella di una distrazione dell’automobilista. Entrambi i telefoni sono stati sequestrati.

Ecco cosa è successo stamattina e gli aggiornamenti sul traffico: clicca qui

 

leggi anche
  • Tragedia
    Auto sotto tir in A10: morto sul colpo il conducente, riaperto il tratto Arenzano-Genova
    Generica
  • Attenzione
    Auto finisce sotto un mezzo pesante in A10: un morto. Chiuso tratto tra Arenzano e bivio A26
    Generica
  • Indagini
    Incidente mortale in A10, la vittima non aveva frenato: ipotesi distrazione o colpo di sonno
    coda autostrada incidente mortale a10
  • Survival
    Autostrade liguri da incubo: già 4 incidenti mortali nel 2021 e 70 km di corsie uniche
    Autostrade