Dalla polfer

In stazione con 2 etti di ketamina: arrestato 53enne genovese

Ieri dopo la direttissima è stato messo ai domiciliari dal giudice

Genova. Un cittadino genovese di 53 anni è stato arrestato giovedì mattina dalla Polfer per spaccio di sostanze stupefacenti.

Fermato nell’ambito di un controllo alla stazione Principe l’uomo ha mostrato subito segni di nervosismo. Perquisito, all’interno del borsello l’uomo aveva nascosto un sacchetto di materiale plastico trasparente con dentro circa 200 grammi di “Ketamina”.

Questa sostanza, sempre più emergente fra le droghe sintetiche note come le “droghe dello stupro”, è un anestetico per uso veterinario che causa forti dissociazioni psichiche e altera la percezione della realtà già a bassissimi dosaggi. Nel mercato clandestino si trova sotto forma di polvere bianca.

Ieri mattina l’uomo è stato processato per direttissima e il giudice ha applicato nei suoi riguardi gli arresti domiciliari.

Più informazioni