Nella notte

Droga, carabinieri sgominano traffico internazionale: 7 tonnellate di sostanze sbarcate dall’Albania

Gli stupefacenti arrivavano in Puglia dall'Albania via mare, per poi raggiungere le grandi città

Genova. Maxi operazione dei Carabinieri di Genova, che alle prime luci dell’alba hanno eseguito 29 provvedimenti cautelari in diverse regioni italiane, sgominando di fatto una banda di narcotrafficanti internazionali.

La vasta operazione antidroga, portata avanti dai militari del comando di Genova insieme ai colleghi territoriali e da unità cinofile, ha portato all’arresto di 15 italiani e 14 stranieri di origine albanese per associazione a delinquere finalizzata al traffico internazionale, detenzione e vendita di stupefacenti, estorsione e detenzione di armi clandestine.

L’organizzazione italo albanese aveva agganci e collaborazioni con alcuni esponenti della Sacra Corona Unita pugliese, ed effettuava via mare, dall’Albania, i trasporti della drogra, quantificati in oltre 7 tonnellate.