Volley serie b

Cus Genova sconfitto a Santo Stefano Magra: netto il 3-0

Una sconfitta in tre set per il Cus Genova, che cade a Santo Stefano magra in tre set. Attesa per Novi al Palacus sabato prossimo

Genova. Prima sconfitta piena per il Cus Genova nel campionato di pallavolo maschile di Serie B. La squadra di Mancini ha infatti ceduto in tre set contro il Zephir Valdimagra volley. Dopo quattro tie break, ecco il primo 0 nello score in classifica per la squadra universitaria genovese.

Netta la sconfitta dei biancorossi, che a Santo Stefano Magra non ha certo mostrato le sue migliori qualità. Mancini ha presentato in campo Marco Cassone al palleggio, Sergio Poggio opposto, Federico Donati e Mattia DellaRosa schiacciatori, Paolo Alloisio e Paolo Volpe centrali, Paolo Alessandrini libero.

Il primo set è stato l’unico davvero equilibrato: dopo una partenza ampiamente a vantaggio del Valdimagra, il Cus ha saputo rimontare e la Zephir si è portata avanti solo per 27-25. I set successivi, però, hanno visto un crescendo della squadra di casa, che si è poi imposta 25-21 e 25-20 nei parziali successivi. Un dominio non netto, ma che arrotonda il punteggio senza ulteriori emozioni.

Nel quadro complesso della gara del Cus, positiva la prestazione di Sergio Poggio, che ha messo a segno 14 punti. L’attesa, adesso, è per il prossimo match, che sarà sabato prossimo al PalaCus, contro la Pallavolo Novi. La caccia ai tre punti prosegue, così come la corsa per un miglioramento in classifica.