Soidarietà

Costa Crociere ha comprato 1300 uova di cioccolato per finanziare Abeo Liguria

Il ricavato sarà destinato a sovvenzionare il progetto "La grande casa dei capitani coraggiosi", il nuovo condominio a disposizione dei giovani affetti da tumori e leucemie

Genova. Costa Crociere ha scelto di aderire alla campagna di raccolta fondi di Pasqua 2021 “Un nuovo sostegno” promossa da Abeo Liguria onlus, l’Associazione ligure del bambino emopatico e oncologico.

La compagnia italiana ha acquistato da Abeo Liguria onlus 1300 uova di cioccolato, prodotte dalla storica cioccolateria Buffa di Genova, da donare agli equipaggi impegnati sulle sue navi, che si stanno preparando alla ripartenza delle crociere, prevista dal 1° maggio.

Il ricavato sarà interamente destinato a sovvenzionare il progetto di Abeo Liguria onlus “La grande casa dei capitani coraggiosi“, il nuovo condominio solidale a disposizione dei bambini e degli adolescenti affetti da tumori e leucemie in cura presso l’Ospedale Pediatrico Istituto Giannina Gaslini di Genova, per assicurare a loro e alle loro famiglie accoglienza, assistenza e sostegno personalizzati durante i periodi di degenza.

La campagna di raccolta fondi di Abeo Liguria Onlus è aperta a tutti coloro che vogliano sostenere il progetto della Grande Casa dei Capitani Coraggiosi. Sino al 2 aprile è ancora possibile acquistare un uovo di cioccolato presso la Casetta di Abeo, in piazza De Ferrari, a Genova.

Simona Traspedini, responsabile raccolta fondi di Abeo Liguria Onlus dichiara: “Costa Crociere aderendo alla nostra campagna pasquale Un Nuovo Sostegno dona una speranza di vita ai bambini e ragazzi che con le loro famiglie potranno essere ospitati nella Grande casa dei capitani coraggiosi, permettendo loro di rimanere a Genova ed essere curati all’Istituto Gaslini. La crisi economica e la malattia di un figlio mettono in grave difficoltà molte famiglie e noi di Abeo cerchiamo di accompagnarle durante il viaggio che nella maggior parte dei casi dalla malattia porta alla guarigione. Per fare questo però è indispensabile l’aiuto di amici come Costa Crociere, che con questa iniziativa ha dimostrato di avere fiducia nel nostro operato. In quest’anno così difficile per tutti è davvero un gesto di grande generosità e speranza per il futuro”.

“Siamo lieti di poter collaborare con Abeo Liguria Onlus su un progetto di così grande valore come La grande casa dei capitani coraggiosi, e invitiamo chi può a seguire il nostro esempio, acquistando un uovo di cioccolato – afferma Antonella Varbaro, Fleet Hotel Hr Director di Costa Crociere – questa iniziativa fa parte di un più ampio numero di progetti solidali che Costa Crociere e la sua Fondazione stanno sostenendo a beneficio delle comunità locali, in particolare sul territorio ligure, che è da oltre 70 anni la nostra casa. Con l’acquisto delle uova di Pasqua vogliamo inoltre esprimere la nostra gratitudine ai membri di equipaggio della nostra flotta, per il loro impegno ed entusiasmo in questo periodo in cui ci stiamo preparando a ripartire”.

Abeo Liguria Onlus è un’associazione di volontariato nata dall’esigenza di aiutare le famiglie che arrivano all’Ospedale Gaslini da fuori Genova e che affrontano la malattia del proprio figlio con il cuore pieno di speranza di guarigione. Provvede a offrire accoglienza, ospitalità e sostegno ai bambini e adolescenti, affetti da tumori e leucemie, e alle loro famiglie.