Quantcast
Annuncio

Coronavirus, Toti: “Valutiamo una legge regionale per obbligare i sanitari a vaccinarsi”

Dopo il cluster di variante inglese al San Martino con un'infermiera no-vax contagiata

Generica

Genova. “Ho dato mandato ai miei uffici di valutare la possibilità di intervenire con una legge regionale per obbligare a vaccinarsi” gli operatori sanitari.

Lo annuncia su Facebook il presidente ligure Giovanni Toti dopo la notizia, diffusa ieri sera dalla direzione sanitaria dell’ospedale, di un cluster della variante inglese di coronavirus al San Martino che include tra i positivi 11 pazienti e un’infermiera che aveva rifiutato il vaccino

Secondo Toti si tratta di “un ennesimo campanello d’allarme che ci spinge a un’importante e urgente riflessione sull’opportunità di rendere obbligatorio il vaccino per medici, infermieri, operatori e personale sanitario. Chi fa questo lavoro e rifiuta di proteggere se stesso con il vaccino di fatto non protegge i pazienti di cui dovrebbe prendersi cura. E questo non è accettabile”.

“Oggi – prosegue il governatore – con più di 100 mila morti in Italia a causa della pandemia, sapere che qualcuno che ricopre un ruolo così importante nella lotta al virus, pur potendo vaccinarsi sceglie di non farlo, rappresenta un problema in più che avremmo preferito evitare e di cui il Governo dovrebbe farsi carico”. Ma visto che “non si sta andando in questa direzione”, la Regione ora valuta di muoversi in autonomia.

leggi anche
Generica
Contagiati
Coronavirus, cluster di variante inglese al San Martino: positiva un’infermiera no-vax
vaccino covid
Campagna
Covid, il piano nazionale: “80% vaccinati entro settembre”. In Liguria si parte domani coi medici
astrazeneca
Preoccupazione
Morto docente, il Piemonte sospende un lotto di vaccino AstraZeneca: verifiche in Liguria
Generica
"niente paura"
Toti: “Sul vaccino AstraZeneca problemi ingigantiti, campagna avanti come da programma”
Generica
Dibattito
Il direttore del San Martino: “Da noi 400 infermieri no-vax, impossibile toglierli dai reparti”