L'ordinanza

Coronavirus, Toti firma l’ordinanza: da lunedì scuole superiori chiuse in tutta la Liguria

Le lezioni si svolgeranno solo in modalità di didattica a distanza per almeno una settimana

Genova. I contagi risalgono anche in Liguria, unica regione ancora in giallo ma circondata da colori che vanno dall’arancione al rosso. Il dato non riguarda tanto i numeri generali bensì gli under 19.

Per questo il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti ha appena firmato un’ordinanza che chiude le scuole superiori da lunedì 8 marzo.

(Per scaricare l’ordinanza clicca su questo link)

La decisione è arrivata al termine di una riunione con la task force sanitaria.

Le lezioni si svolgeranno solo con la modalità della didattica a distanza per una settimana al 100%. “Poi faremo ulteriori valutazioni” ha spiegato.

Toti ha mostrato nella conferenza stampa per annunciare la misura i grafici per fascia d’età dei nuovi contagi dove si vede come da un lato la linea rossa, quella della popolazione ultra ottantenne in calo grazie soprattutto ai vaccini. Dall’altro invece la linea blu scuro che indica la popolazione tra 13 e 19 anni che cresce ininterrottamente da diverse settimane.

“E’ una scelta di prudenza – ha spiegato Toti – e la prudenza attraverso misure mirate ci ha consentito di proteggere finora la nostra regione, e questo vale anche per le decisioni che abbiamo preso sull’estremo ponente”.

“Si tratta di ragazzi abbastanza grandi – ha aggiunto il presidente della Liguria – che in casa possono cavarsela da loro e questo non dovrebbe creare particolari disagi alle famiglie”.

leggi anche
  • Va da sè
    Chiusura scuole superiori: Amt sospende le navette per gli studenti
  • Manifestazione
    Scuole chiuse, domani studenti e insegnanti in piazza contro la didattica a distanza
  • Effetti collaterali
    Scuole superiori chiuse e stop alle navette, le aziende dei bus: “Torniamo nel dramma totale”
  • Dita incrociate
    Toti: “Se ci comporteremo bene e avremo fortuna, la Liguria resterà in zona gialla”
  • Sfogo
    La lettera di un docente a Toti: “Centri commerciali aperti e scuole chiuse, è inaccettabile”
  • Analisi
    Coronavirus, il giallo delle scuole superiori nei dati Asl: “Non è qui che si contagiano i giovani”