Quantcast
Contagiati

Coronavirus, cluster di variante inglese al San Martino: positiva un’infermiera no-vax

Attivate le procedure previste dal protocollo

Generica

Genova. La direzione dell’ospedale San Martino informa che è stato individuato un cluster, derivante da variante inglese, al 1º piano del padiglione Maragliano.

Al momento sono stati trovati 11 pazienti positivi. È risultata positiva anche un’infermiera che si era rifiutata di sottoporsi alla vaccinazione. Non è possibile stabilire se sia stata lei a contagiare i pazienti o viceversa.

Le strutture complesse di Igiene e di Malattie Infettive hanno attivato di concerto con la direzione sanitaria le procedure previste dal protocollo.

La situazione, da quanto riferisce la direzione del policlinico, sarebbe sotto controllo. I pazienti contagiati sono stati trasferiti e nelle prossime ore avverrà la sanificazione e risistemazione del reparto per farlo tornare Covid free.

leggi anche
Generica
Dato
Coronavirus, al San Martino risultati positivi 127 sanitari dall’inizio delle vaccinazioni
Generica
Annuncio
Coronavirus, Toti: “Valutiamo una legge regionale per obbligare i sanitari a vaccinarsi”
Generica
Rabbia
Lo sbotto di Bassetti dopo il cluster al San Martino: “Fuori dagli ospedali i sanitari no vax”
Nuovo blocco operatorio ospedale San Martino
Aggiornamento
Coronavirus, sale il numero dei positivi per il cluster del San Martino: “Tamponi ogni 24h”
Generica
Dibattito
Il direttore del San Martino: “Da noi 400 infermieri no-vax, impossibile toglierli dai reparti”
Generica
Retromarcia
Toti ci ripensa: “Troppo difficile spostare gli infermieri no-vax”. E rilancia sul vaccino obbligatorio
Generica
Polemica
Il sindacato degli infermieri: “Basta gogna mediatica su chi ha rifiutato il vaccino”
Generica
Sviluppi
Morto nel reparto dell’infermiera no-vax al San Martino, ora si indaga per omicidio colposo
Generica
A favore
Il consiglio regionale approva il documento: “Vaccino obbligatorio per il personale sanitario”
Generica
Nuovo caso
Cluster di coronavirus all’ospedale di Lavagna, Toti: “Provocato da personale non vaccinato”