Coronavirus, 161 nuovi casi a Genova: risalgono i ricoveri in ospedale e le terapie intensive - Genova 24
Il bollettino

Coronavirus, 161 nuovi casi a Genova: risalgono i ricoveri in ospedale e le terapie intensive

342 i nuovi positivi in Liguria. Sono 67 le persone che necessitano di cure ad alta intensità, a 70 è fissata la soglia di attenzione

ambulanza covid san martino coronavirus pronto soccorso contagio ricovero

Genova. Sono 342 i nuovi casi positivi al coronavirus registrati oggi dal bollettino di Alisa/Regione per il ministero della Salute. Il dato è riferito a 5071 tamponi molecolari effettuati. Il tasso di positività rispetto ai tamponi molecolari è dunque pari al 6,7% (ieri era il 5,19%) senza tener conto dei tamponi antigienici effettuati che ieri sono stati 2874.

Dei nuovi positivi, 161 sono riconducibili alla provincia di Genova (140 sotto la Asl 3 genovese e 21 sotto la Asl 4 del Tigullio), 52 sono relativi alla provincia di Imperia, 47 a quella di Savona e 79 allo spezzino.

Al momento in Liguria sono quindi 62371 i casi di covid-19 attivi, di cui 2964 nel territorio della provincia di Genova.

Sono 8 le persone decedute registrate oggi dal bollettino: si tratta di morti avvenute quasi tutte nell’ospedale di Sestri levante e alcune risalenti a un paio di settimane fa.

Aumenta di 10 unità il numero di ricoveri in ospedale, sono in totale 593, e cresce anche il numero delle terapie intensive occupate (al momento 67, cinque in più di ieri). La soglia di attenzione è attorno ai 70 posti letto di rianimazione occupati.

I guariti sono 348, sia per doppio tampone negativo sia perché trascorsi 21 giorni dagli ultimi sintomi, mentre le persone le persone positive ma in quarantena a casa, perché con sintomi non gravi o asintomatici, sono 5422, 75 più di ieri. In sorveglianza attiva 6316 liguri.

Per quanto riguarda la campagna di vaccinazione, nelle ultime 24 ore sono state somministrate il 70% delle dosi a disposizione: 157.981 su 226.180 consegnate.

Più informazioni