Formazione

Carige, un master per manager bancari in collaborazione con l’Università Genova

Un percorso formativo della durata di 12 mesi con 350 ore e stage presso le filiali

Genova. Dopo la positiva esperienza della prima edizione avviata nel 2018, col pieno inserimento professionale dei partecipanti, Università di Genova e Banca Carige ripropongono il Master universitario di secondo livello in Manager di Rete Bancaria (Ma.Re.Ba.) per la formazione di dieci neolaureati. Lo annuncia una nota. L’iniziativa prevede anche l’assunzione in Banca Carige a tempo indeterminato dei partecipanti fin dal primo giorno di frequenza e rappresenta uno strumento concreto e innovativo per il rapido inserimento nel mondo del lavoro di giovani talenti neo-laureati.

Un percorso formativo per futuri manager commerciali della durata di 12 mesi con 350 ore di lezioni e svolgimento di attività lavorativa di consulenza base presso la rete commerciale Carige, durante la quale l’allievo potrà fra l’altro verificare alcune delle conoscenze e competenze apprese in aula.

In prospettiva poi un percorso per inserire gli interessati nel ruolo di direttore di filiale. “Con la collaborazione dell’Università di Genova che, con competenza scientifica e una visione innovativa della didattica, interpreta nel modo migliore le nostre esigenze di formazione, apriamo oggi le porte ad altri dieci giovani talenti, futuri direttori e specialisti in una professione che sta cambiando profondamente e, per questo, ancor più affascinante – commenta l’Ad Carige Francesco Guido -. Banca Carige guarda con fiducia ai giovani, investe su di essi e sul futuro, perché, in Carige, nel futuro è già proiettato il presente del nostro impegno e del nostro lavoro”.

Più informazioni