Campionato mondiale del pesto al mortaio, domani la prima edizione online - Genova 24
Digitale

Campionato mondiale del pesto al mortaio, domani la prima edizione online

Pronti a sfidarsi in video 85 campioni, si parte alle 10

pesto al mortaio

Genova. Sono 85 i campioni pronti a sfidarsi in video con la loro bravura e disponibilità per la prima edizione digitale del campionato mondiale di pesto al mortaio che si terrà domani a partire dalle 10 con un folto pubblico di media e sostenitori.

Si parte con l’inno del campionato composto nel 2007 da Massimo Morini e con i saluti delle autorità. Seguiranno sia la dirette su piattaforma Zoom che i video in differita di chi pesta da una semplice cucina, sulla riva del mare o in cima alle Dolomiti e interverranno 3 cuochi di fama internazionale sulla loro idea di pesto genovese (Heinz Bech, Aitor Basterra, Hitoshi Sugiura). A presentare la diretta sarà Mary Cacciola, storica voce di Radio Capital e attuale co-conduttrice del TgZero.

Ma sarà anche possibile per tutti gli spettatori interagire, collegandosi con il computer o con il telefono cellulare, per commentare, dire la propria, partecipare a 3 sondaggi di opinione elaborati in diretta.

Verrà infine premiato dal comune di Genova (assessorato al commercio e ai grandi eventi) il disegnatore della nuova mascotte del campionato, il concorrente che partecipa da più lontano nel mondo (associazione “A Compagna”) e, non ultimo, chi è riuscito nella straordinaria impresa di produrre un pesto ineccepibile a 2500 metri d’altezza (riconoscimento della Camera di Commercio di Genova).

Per seguire l’evento

Pagina FACEBOOK Genoa Pesto World Championship (@PestoChampionship)

Pagina FACEBOOK Camera di Commercio di Genova (@gecamcom)