Disagi

Astrazeneca, la somministrazione resta sospesa in attesa del pronunciamento dell’Ema

"Chi è prenotato per mercoledì e giovedì non si presenti". Proseguono le vaccinazioni con Pfizer e Moderna

Vaccinazioni medici hub asl

Genova. Resta sospesa anche in Liguria la somministrazione del vaccino AstraZeneca nell’attesa che gli esperti dell’Agenzia europea del farmaco (EMA) concludano le opportune valutazioni riguardo all’utilizzo del vaccino AstraZeneca, che dovrebbero arrivare giovedì 18 marzo. Lo si legge in una nota di Alisa arrivata nel pomeriggio.

Alisa invita le persone in possesso di prenotazione attraverso il canale dei medici di Medicina Generale, per le giornate di mercoledì 17 e giovedì 18 marzo, a non recarsi all’appuntamento.

Non appena possibile saranno date indicazioni per il recupero dei turni. Anche l’inizio delle prenotazioni per la fascia di età 75-79 anni, con impiego di vaccino Astrazeneca, previste a partire da giovedì 17 marzo, restano temporaneamente sospese.

Proseguono invece regolarmente le vaccinazioni con i vaccini Pfizer e Moderna, per gli over 80 e gli appartenenti alle categorie degli ultravulnerabili, questi ultimi verranno contattati dalle Aziende sociosanitarie territorialmente competenti.

Più informazioni
leggi anche
matteo bassetti
La critica
Stop al vaccino AstraZeneca, Bassetti: “Autogol di Aifa, ad oggi nessun decesso correlato”
vaccino generica vaccini Astrazeneca
Battaglia legale
Vaccino AstraZeneca, Codacons raccoglie le segnalazioni e prepara la class action
Generica
Apprensione
Vaccino AstraZeneca, Toti: “Dall’Ema ci aspettiamo una risposta positiva o sarà tutto vanificato”
Generica
Oggi e domani
AstraZeneca, Regione Liguria sospende le vaccinazioni: “Non recatevi agli appuntamenti”
Generica
Precauzione
L’Italia vieta l’utilizzo del vaccino AstraZeneca: sequestri in tutto il paese
Generica
La conclusione
AstraZeneca, l’Ema dà il via libera: “Il vaccino è efficace e sicuro, servono altri studi sui casi più rari”