Novità

Arenzano, sabato inaugura nuovo sportello di ascolto sulla violenza di genere

Sarà anche presentata la nuova panchina rossa

Arenzano. Sabato 6 marzo alle ore 10.30 in Via Bocca, Arenzano, sarà inaugurata l’installazione “panchina rossa” voluta da Donna Oggia Arenzano, C.R.I.- Comitato di Arenzano, Consulta Giovani Arenzanesi in collaborazione con il Comune di Arenzano, la realizzazione è a cura dell’associazione KUNST & ART.

La” panchina rossa” è il simbolo visibile che richiama un impegno costante per contrastare il fenomeno drammatico della violenza di genere per far sì, che il tema della violenza, sia nella memoria di ogni giorno, per tenere alta la nostra attenzione richiamandoci in un impegno costante per prevenire e contrastare le violenze sulle donne.

L’evento sarà in diretta sul canale Youtube di Dona Oggi Arenzano. Inoltre a partire dal 12 marzo sarà aperto, in sinergia con la Croce Rossa Italiana Comitato di Arenzano e la Consulta Giovani Arenzanesi uno Sportello di ascolto sulla violenza di genere con apertura il secondo e quarto venerdì di ogni mese dalle ore 9.30 alle 12.30 previo appuntamento telefonico al numero 327 736 1913 attivo sempre con segreteria.

Con l’apertura dello sportello di ascolto si vuole creare uno spazio protetto e non giudicante dedicato alle donne vittime di violenza, spazio dove le donne possono trovare: ascolto, sostegno, la garanzia del rispetto, la riservatezza, l’ anonimato. Lo sportello offre: colloquio di accoglienza, supporto psicologico e sostegno a cura del centro “Per non subire violenza da UDI” volti ad elaborare percorsi specifici per ogni caso al fine di prendere, così, le decisioni più opportune per uscire dalla spirale della violenza. Viene garantito parità di trattamento e il sevizio è gratuito. Non è compiuta nessuna discriminazione inerenti alla religione, alla cultura, al luogo di provenienza.