Addio a Marco Sciaccaluga, venerdì la camera ardente nel suo teatro: sabato l'ultimo saluto - Genova 24
La scomparsa

Addio a Marco Sciaccaluga, venerdì la camera ardente nel suo teatro: sabato l’ultimo saluto

Sabato 13 marzo alle 11 sempre al teatro Ivo Chiesa la cerimonia laica, poi il trasferimento a Staglieno

Generica

Genova. Sarà allestita domani, venerdì 12 marzo sul palco del teatro Ivo Chiesa la camera ardente per tutti i genovesi che vorranno portare l’ultimo saluto a Marco Sciaccaluga, nel luogo dove ha messo in scena decine di spettacoli, dirigendo molti degli attori più importanti della storia teatrale italiana.

La camera ardente allestita da Asef resterà aperta dalle 10 del mattino e per tutta la giornata. E sabato 13 marzo alle 11 sempre nel suo teatro verrà celebrata una cerimonia laica per l’ultimo applauso a chi per oltre quarant’anni è stato colonna portante del Teatro di Genova.

L’accesso sarà contingentato in osservanza delle disposizioni anti-covid19 vigenti. Alla cerimonia saranno presenti diverse autorità a cominciare dal sindaco di Genova Marco Bucci. Poi il trasferimento al cimitero di Staglieno per la cremazione.

“Ci sono artisti che per la loro sapienza e grazia sono capaci di creare una comunità teatrale. Marco Sciaccaluga è stato uno di questi. Un maestro, un punto di riferimento assoluto per il teatro nazionale e internazionale” ha detto oggi Davide Livermore, direttore del Teatro Nazionale di Genova.

leggi anche
marco sciaccaluga
Arrivederci
Marco Sciaccaluga, una vita per il teatro. Per Genova si chiude un’epoca
Generica
Addio
È morto Marco Sciaccaluga, il mondo del teatro genovese in lutto