Quantcast
Sanità

Vaccinazioni, il Golfo Paradiso aderisce al sistema di coordinamento Asl3-Anci-Federsanità

Individuato l’ex ospedale di Recco come hub per le vaccinazioni

Genova. Anche i Comuni del Golfo Paradiso (Bogliasco, Pieve Ligure, Sori, Recco, Camogli) e della Valle del Tempo (Avegno, Uscio) hanno aderito al sistema di coordinamento e di comunicazione creato dalla Asl3 insieme con Anci e Federsanità Anci Liguria per le vaccinazioni alla popolazione anziana over 80.

“Anche il Golfo Paradiso, come tutti gli atri Comuni del territorio dell’Asl3, partecipa all’azione di coordinamento in maniera proattiva con Asl nell’interesse della cittadinanza, affrontando le necessità di spazi e di supporto logistico soprattutto nei confronti dei pazienti più fragili – afferma il direttore generale dell’Asl3 Luigi Carlo Bottaro, presidente di Federsanità Anci Liguria – Su proposta dei Sindaci del comprensorio, abbiamo individuato l’ex ospedale di Recco come hub territoriale per le vaccinazioni, per cui invitiamo i cittadini in questo caso a non prenotarsi tramite cup ma ad aspettare dai Sindaci indicazioni precise che li condurranno alla destinazione concordata”, conclude Bottaro.

“Sin dall’inizio abbiamo collaborato con Asl3 per mettere a disposizione spazi idonei per effettuare le vaccinazioni e venire incontro alle esigenze dei cittadini del Golfo Paradiso e della valle del Tempo – commenta il Sindaco di Recco Carlo Gandolfo, presidente dell’Ambito territoriale sociale 49 – Per questo motivo abbiamo proposto di utilizzare, a questo scopo, il plesso sanitario di Recco, in parte Casa della Salute, in parte rsa riabilitativa da attivare entro l’anno, in posizione baricentrica rispetto ai Comuni del comprensorio, per vaccinare una popolazione di circa 30mila abitanti complessivi. Come Comune capofila d’Ambito mi sto coordinando con i Sindaci di Camogli, Uscio e Avegno per dare il massimo supporto e garantire il trasferimento della popolazione più anziana nelle sedi vaccinali, sotto la regia di Anci, che ringrazio per l’attività di coordinamento sovra-ambito che svolge. È importante fare rete per venire incontro alle esigenze dei cittadini del Golfo Paradiso”, conclude Gandolfo.

“Gli over 80 residenti nei sette Comuni del Golfo Paradiso e della Valle del Tempo non dovranno effettuare le prenotazioni per ricevere il vaccino – afferma Adolfo Olcese, Sindaco di Pieve Ligure, presidente dell’Ats 48 – D’intesa con i Sindaci di Bogliasco e Sori, stiamo organizzando insieme ad Asl3 giornate mirate di vaccinazione presso l’ex ospedale di Recco e, parallelamente, anche trasporti mirati per garantire a tutti il raggiungimento dei centri vaccinali”.

“Con l’obiettivo di lasciarci presto alle spalle questo difficile periodo di emergenza sanitaria puntando sulle vaccinazioni, si rafforza sempre di più la cooperazione Sindaci-Asl in favore dei soggetti che versano in condizioni di fragilità – sottolinea il direttore generale di Anci Liguria Pierluigi Vinai – A livello nazionale, in Federsanità Anci, questa sinergia è diventata un modello da replicare anche in altre regioni d’Italia. Stiamo ora predisponendo, insieme con le Asl, un format tipo di comunicazione standard sulle vaccinazioni ai cittadini per tutta la Liguria”, conclude Vinai.

Più informazioni