Quantcast
In svezia

Snowboard cross, campionati mondiali: argento per Lorenzo Sommariva

Secondo posto nella prova di squadra insieme a Michela Moioli

Genova. Ancora un argento per l’Italia, ancora un argento per Michela Moioli, in coppia con Lorenzo Sommariva, 27enne genovese dell’Esercito, nella gara a squadre ai campionati mondiali di snowboard cross di Idre Fjall, in Svezia.

Esattamente come due anni fa a Solitude, quando Michela era in coppia con Omar Visintin. Si tratta della sesta medaglia mondiale della carriera per Moioli, che ha sfiorato l’oro, per essere poi battuta nell’ultimo dragon beck dall’australiana Belle Brockhoff. Per Sommariva è la prima medaglia mondiale.

La finale di Sommariva e Moioli era partita già con il piede giusto, con l’azzurro che era riuscito a mantenere con i denti la seconda posizione. Partita Moioli recuperava subito il gap fino a passare in testa e a condurre per buona parte della pista. Poi, appunto, il sorpasso finale dell’australiana.

“È stata una giornata ampiamente positiva anche oggi – ha dichiarato alla fine Moioli -, sono molto contenta di avere gareggiato insieme a Lorenzo, che è una grande compagno di squadra e un ottimo amico, ha fatto una splendida gara sin dai quarti di finale. Mi dispiace solamente perché ad un certo punto in finale pensavo di avere vinto quando ho superato l’australiana Brokhoff, lei però si è messa in scia e alla fine si è ripresa la posizione. Non posso recriminare, brava lei che era più veloce. Queste due medaglie mi regalano tanta fiducia e serenità per affrontare al meglio le prossime tappe di Coppa del mondo, ringrazio i miei compagni di squadra, la Federazione e il Centro Sportivo Esercito che ci hanno sempre messo nelle condizioni di lavorare al meglio nonostante quanto sta accadendo. Adesso ci trasferiamo direttamente in Austria, a Reiteralm, per la prossima tappa del circuito e partirà una nuova sfida”.

L’altra coppia azzurra in gara, composta da Omar Visintin e Raffaella Brutto ha chiuso al sesto posto. L’Italia comunque porta a casa due argenti dal Mondiale di snowboardcross di Idre Fjall: un bilancio assolutamente positivo per la Nazionale guidata dal ds Cesare Pisoni.

Ordine d’arrivo gara a squadre mista WCH SBX Idre Fjall:
1. Australia 1
2. Italia 1 (Sommariva, Moioli)
3. Francia 2
4. Stati Uniti 1
5. Repubblica Ceca 1
6. Italia 2 (Visintin, Brutto)