Pallavolo

Serie C femminile, Admo Volley sconfitta all’esordio

Le tigulline si sono arrese in trasferta al Lunezia

AMIS-ADMO VOLLEY

Lavagna. Inizio stagionale difficile per l’Admo Volley sul campo del Lunezia Volley, una delle squadre più solide del campionato di Serie C femminile.

Coach Cremisio schiera in regia Domenighini, in diagonale il capitano Chiara Rossi, Podestà e Campodonico schiacciatrici, al centro la giovane Polanco (classe 2006) e Rolleri con libero Valeria Pescio.

Inizio timoroso da parte delle ospiti con tanti errori in battuta e ricezione; sul 19-11 per le avversarie Cremisio effettua il doppio cambio inserendo la palleggiatrice Marchello sull’opposta Rossi e la schiacciatrice Rissetto sulla palleggiatrice Domenighini. Il set si conclude con un parziale di 25-17 per le avversarie.

Nel secondo set l’Admo Volley prova a prendere le misure e migliora soprattutto il servizio; doppio cambio nuovamente sul 18-12 per le avversarie e Cremisio sostituisce Campodonico con Testini. Grazie ad un bel turno in battuta di Podestà si recupera sino al 23-21 per il Lunezia. Con qualche ingenuità di troppo da parte tigullina in attacco il set si conclude con un parziale di 25-23 per le spezzine.

Nel terzo set parte Marchello in regia al posto di Domenighini e le ragazze dell’Admo reagiscono partendo più offensive in attacco e più sicure in ricezione. Due ottimi turni in battuta delle centrali le portano sul 15-18; ancora un doppio cambio sul 12-17 per l’Admo, due muri di Polanco supportati da un prolungato turno in servizio di Campodonico conducono le ospiti alla vittoria con un parziale di 14-25.

Il quarto set con Marchello in regia ed una grande partenza di Podestà in attacco, vede il punteggio arrivare al 12 pari. Cremisio sostituisce Marchello con Domenighini e Campodonico con Malatto per arginare il recupero delle padrone di casa; entra anche Sarah Tomà al centro per Polanco e con capitan Rossi in battuta si va sul 20 pari. Qualche errore in ricezione di troppo regala il parziale al Lunezia Volley.

“Positivo l’atteggiamento del gruppo che non si è fatto schiacciare ma ha saputo reagire fino alla fine – dicono dallo staff tecnico tigullino -. Da sottolineare la splendida prova di Christel Polanco che è stata capace, durante questi mesi di allenamento, di crescere tantissimo e lo ha dimostrato sapendo stare al passo di esperte giocatrici con una prestazione davvero sopra le righe”.

Il tabellino dell’Admo: Domenighini 1, Rossi 20, Podestà 18, Campodonico 3, Rolleri 8, Polanco 4, Pescio (L), Marchello 1, Rissetto 4, Testini 2, Malatto 1, Riva, S. Tomà, G. Tomà.

leggi anche
MIS-ADMO VOLLEY
Pallavolo
Admo Volley: torna in campo la B maschile, inizia il campionato della C femminile
Serteco Volley School
Volley femminile
Serie C femminile, partiti i tre gironi: vittorie per Legendarte Finale e Albisola