Pallavolo

Serie B2: dopo due vittorie consecutive la Serteco frena a Carcare

Le arancionere rimontano due set di svantaggio, ma nel tie-break cedono 15 a 11

Genova. Dopo due vittorie consecutive e prestazioni più che positive, la Serteco Volley School non riesce nel tris e frena la sua corsa in quel di Carcare. La compagine arancionera torna comunque a Genova con un punticino che muove la classifica.

La sfida per le giovani coccinelle di coach Barigione non inizia nel modo migliore: le padrone di casa scendono in campo con un piglio migliore e addirittura si portavano avanti per ben 2 set a 0, il primo vinto 25-18 e il secondo 25-20.

Le arancionere non perdono la testa e con carattere riescono prima ad accorciare vincendo il terzo set 19-25 e infine a trovare il pareggio con la conquista del quarto parziale 21-25.

Per la terza volta in questa stagione dunque la Serteco va al tie-break. Quinto e decisivo set portato a casa dalle carcaresi per 15-11, che si aggiudicano quindi il match.

“Sempre nell’ottica del percorso di crescita che stiamo facendo, noto un ulteriore passo in avanti nonostante la sconfitta al tie-break – dichiara coach Mario Barigione -. A prescindere dal risultato vedo grosso passo in avanti perché abbiamo trovato ulteriori soluzioni al gruppo squadra. Abbiamo avuto una grande reazione in una sitauzione di maggior difficoltà (rispetto all’andata) e siamo arrivati a un passo dalla vittoria. Cominciamo ad allargare la rosa delle titolari a praticamente a tutte le componennti del roster, questo mi fa molto contento, poter contare su tutte senza che ci sia abbassamento della prestazione è un risultato enorme”

“Voglio innanzitutto ringraziare Carcare e il suo presidente Michele Lorenzo per l’ospitalità nei nostri confronti e per l’amicizia che lega le due società – afferma il presidente Giorgio Parodi -. Per quanto riguarda la partita, Carcare è andato avanti di due set meritatamente, alla lunga è uscito l’orgoglio delle coccinelle riportando il risultato in parità. Al tie-break la stanchezza e la maggior esperienza delle avversarie non ci hanno permesso di ottenere la vittoria, ma di portare a casa un ottimo punto”.

Con questo punto la Serteco sale a quota 9, al quarto posto in classifica. Ora Barigione avrà a disposizione un po’ di tempo per preparare il derby del PalaFigoi di sabato 6 marzo alle ore 17 contro la capolista Normac AVB.