Quantcast
Iniziativa

San Valentino, il Teatro della Tosse lancia il contest #dichiariamoci

Una gara - per artisti emergenti e per il pubblico - di dichiarazioni di amore per il teatro in tempo di lontananza

Genova. Una gara di dichiarazioni di amore per il teatro in tempo di lontananza. In un momento in cui ancora Il teatro è lontano dagli spettatori e gli spettatori dal teatro, la Fondazione Luzzati Teatro della Tosse propone al proprio pubblico un San Valentino particolare .

Sulle note di un classico della canzone napoletana, Anema e Core, nella splendida interpretazione di Toni Servillo e Fausto Mesolella, il Teatro ha infatti lanciato , tra gli appuntamenti di ONLIFE, #dichiariamoci, un contest rivolto a pubblico ed artisti emergenti per dimostrare il proprio amore per il teatro.

Chi raccoglierà la chiamata potrà cimentarsi inviando un mp4 con la propria interpretazione di Anema e Core oppure semplicemente mandare le proprie parole d’amore per il teatro o prenderle a prestito da quelle di autori celebri. Il termine ultimo per partecipare è il 14 febbraio .

Dai contributi del pubblico verrà composta una playlist di musica e parole, interpretate da attori e attrici del Teatro della Toss, che sarà pubblicata sul canale Youtube del Teatro.

Per partecipare è sufficiente inviare un messaggio su FB o una email a promozione@teatrodellatosse.it entro il 14 febbraio con oggetto ANEMA E CORE #dichiariamoci