Sampierdarena, auto della polizia locale intralcia i pedoni: la denuncia del consigliere municipale - Genova 24
Segnalazione

Sampierdarena, auto della polizia locale intralcia i pedoni: la denuncia del consigliere municipale

Mariano Passeri (Leu) ha scattato e diffuso sui social l'immagine del parcheggio irregolare: "Gesto noncurante e presuntuoso"

Generica

Genova. Riceviamo e pubblichiamo dal consigliere municipale di Leu al municipio Centro Ovest la segnalazione in merito a un’auto della polizia locale parcheggiata in modo tale da ostacolare parzialmente il passaggio dei pedoni. “Nel quartiere della polemica sui semafori T-red dobbiamo assistere a queste scene di incuranza e presunzione”, scrive Passeri.

“In un momento così delicato, così difficile, così frustrante, di sicuro vedere certi atteggiamenti, da parte di chi dovrebbe contribuire a mantenere ordine e serenità, non è proprio il massimo. Così, dopo la valanga di multe arrivate sulla schiena dei genovesi, a causa dei semafori trappola T-Red – che sanzionano i cittadini anche per un uso apparentemente scorretto delle corsie di canalizzazione – dobbiamo assistere anche a queste scene di totale incuranza e presunzione di poter fare ciò che si vuole”.

“Notare bene che l’auto piazzata in quel modo ostruisce di fatto il passaggio ai pedoni, costringendoli a passare per una strettoia (creando peraltro inevitabili assembramenti), o peggio in mezzo alla strada”.

“Ma poniamoci una domanda: se per caso dovesse passare da lì una persona con carrozzina? Credo che la sensibilità debba provenire in primis dalle forze dell’ordine, che prima di interpretare una funzione punitiva dovrebbero essere esempio di senso civico e rispetto”.

“Aggiungo infine che gli agenti della municipale in questione non sembravano certo impegnati in un’operazione di emergenza ma in normali controlli di routine, e questo rende il gesto e la sua noncuranza ancora più incomprensibili”, conclude il consigliere.