Quantcast
Niente da fare

Rigoni restaurerà un momento, ma non a Genova: battuti da Bergamo

Sfida social a colpi di clic lanciata dall'azienda che produce marmellate, alla fine l'ha spuntata la città lombarda

Genova. C’è chi nei giorni scorsi ha ricevuto attraverso Facebook, whatsapp o Instagram l’invito a cliccare su Genova per permettere il restauro di un monumento, in un concorso lanciato dal marchio Rigoni di Asiago, e chi – probabilmente – non frequenta i social network. Nonostante la grande diffusione della competizione anche a Genova, però, non ce l’abbiamo fatta.

E’ stata Bergamo a vincere la sfida a colpi di clic tra le due città. Nella gara la città lombarda ha stracciato il capoluogo ligure raccogliendo 305.438 voti contro 138.374.

Il progetto #RigoniForArts ha l’obiettivo di dare una nuova vita ai monumenti delle città italiane e l’azienda ha coinvolto la rete per decidere a chi destinare il finanziamento.

Come testimonial di Bergamo è stato scelto il “pastry chef” di Casnigo Carlo Beltrami, vincitore della quinta edizione, nel 2017, di Bake off Italia, mentre per il capoluogo ligure è stata scelta la band genovese degli Ex-Otago.

Più informazioni