Quantcast
A1 femminile

Pallanuoto, Giulia Cuzzupè: “Bogliasco la mia seconda casa”

Sabato c'è il Padova: "La nostra crescita passa anche attraverso queste sfide"

Bogliasco. Quinto appuntamento stagionale per le ragazze del Bogliasco, attese questo fine settimana dall’arduo impegno in casa del Padova.

Per le biancazzurre una sfida che si preannuncia proibitiva contro una delle formazioni favorite nella corsa al titolo tricolore. Un motivo tuttavia non sufficiente per spegnere la voglia di ben figurare delle ragazze di Mario Sinatra. “Sappiamo bene quale genere di ostacolo avremo davanti, anche perché nei due precedenti stagionali tra coppa e campionato abbiamo sempre perso – afferma Giulia Cuzzupè -. Ma questo non vuol dire che scenderemo in vasca rassegnate. Il nostro mantra d’altronde è quello di rendere la vita difficile a qualunque avversario e cogliere il massimo da ogni sfida. Sabato sarà difficile ma sappiamo che la nostra crescita passa anche attraverso queste sfide che se affrontate ed elaborate il modo giusto potranno fornirci insegnamenti davvero molto utili per il futuro”.

Arrivata in punta di piedi tre anni fa, la mancina imperiese è ormai una colonna imprescindibile della formazione biancazzurra. A Bogliasco, del resto, Giulia sta benissimo sia dentro che fuori dall’acqua. Tanto che per portarla lontano da qui bisognerebbe sradicarla di peso.

“Devo ammettere – afferma – che quando sono arrivata avevo proprio voglia di trovare finalmente un po’ di stabilità. La mia fortuna è stata quella di trovarmi in un ambiente che fin da subito ha saputo accogliermi al meglio ad ogni livello. Qui ho trovato un ottimo allenatore, delle compagne fantastiche e una società molto ben organizzata. In più anche la mia Imperia non è poi così lontana e ciò contribuisce a non farmi sentire troppo la nostalgia di casa. Penso che meglio di così non potesse capitarmi. Purtroppo nella pallanuoto non si possono fare troppi progetti a lungo termine ma se dipendesse da me vorrei restare qui il più a lungo possibile”. Nella settimana di san Valentino quale miglior dichiarazione d’amore?

leggi anche
  • A1 femminile
    Bogliasco, la buona volontà non basta: Padova vince 19-6