Accordo pluriennale

Omp fornitore ufficiale della Williams in Formula 1 da questa stagione

L’accordo prevede la fornitura di tute, scarpe, guanti e sottotuta, prodotti derivati dal lavoro di ricerca e sviluppo svolto nella sede di Ronco Scrivia

Genova. Omp Racing, l’azienda di Ronco Scrivia, specializzata nella produzione di accessori racing, kart e rally e abbigliamento tecnico per piloti, dalla prossima stagione sarà fornitore ufficiale della Williams Racing di Formula 1 per l’abbigliamento di sicurezza ai piloti George Russell e Nicholas Latifi, oltre che ai meccanici.

L’accordo prevede la fornitura di tute, scarpe, guanti e sottotuta, tutti prodotti derivati dal lavoro di ricerca e sviluppo svolto nella sede di Omp a Ronco Scrivia.

Inoltre, Omp fornirà le sue cinture di sicurezza di ultima generazione alle vetture F1 del team. Le cinture presentano fibre ultraleggere, e anche i componenti hanno dalla loro un peso estremamente ridotto, grazie a materiali come titanio ed erga. La fibra di altissima qualità incrementa la performance, rendendo le cinture estremamente leggere (45% di peso in meno rispetto alla fibra di carbonio) e più resistenti (incremento del 50% del rapporto resistenza/peso).

Come fornitore ufficiale, Omp Racing fornirà al team anche le borse per i kit di abbigliamento e tutte le valigie in dotazione al team. Il marchio Omp avrà uno spazio evidente sull’abbigliamento dei piloti, sulle cinture e sui sedili.

Tim Hunt, direttore marketing di Williams Racing dichiara: “Omp Racing è uno dei principali produttori di racewear di altissimo livello per il motorsport, e siamo felici di avere concluso un accordo pluriennale con questa azienda. In Formula Uno ogni dettaglio è importante, e sappiamo che la tecnologia Omp, che sia indossata dai nostri piloti e meccanici, o contenuta nelle nostre vetture, ci aiuterà a competere ai massimi livelli”.

Paolo Delprato, presidente e ceo di Omp aggiunge: “Per noi, la partnership con Williams significa riaprire un capitolo della grande storia di Omp. Abbiamo avuto, negli anni Novanta, l’onore di lavorare con questo team, quindi ha un sapore speciale tornare a collaborare con Williams, un team storico della Formula 1 e di tutto il motorsport. Se guardiamo invece al presente e al futuro, questa partnership è basata su ricerca, tecnologia, attenzione ai dettagli e fame di competizione e successo: tutti valori che Williams e Omp condividono e che ci riempiono d’entusiasmo al pensiero di poter lavorare assieme per le prossime stagioni”.