Quantcast
Controlli

Marassi, due studenti nei guai: denunciati per spaccio di droga e porto abusivo d’armi

Perquisiti dai carabinieri in viale Bracelli, con sé avevano banconote false. In casa trovato anche un coltello a serramanico

Genova. Serata da dimenticare per due giovani studenti fermati ieri dai carabinieri in viale Bracelli, sulle alture di Marassi, denunciati per detenzione e spaccio di stupefacenti, detenzione di banconote contraffatte e porto abusivo di armi

I ragazzi, perquisiti dopo l’identificazione, sono stati trovati in possesso di 15 grammi di hashish suddivisa in dosi, una banconota da 10 euro, provento dell’illecita attività di spaccio, due banconote da 50 euro risultate contraffatte.

Perquisite le rispettive abitazioni, i carabinieri rinvenivano ulteriori 50 grammi della stessa sostanza, materiale per il confezionamento e un bilancino di precisione, 100 euro circa e due coltelli a serramanico, nascosti all’interno di un finto moschettone.

La droga e tutto il materiale sono stati sequestrati.

Più informazioni