Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Lettera terminalisti: Il Pd solidale con la Culmv esprime “preoccupazione”

"Auspichiamo che nessuno voglia abbandonare il metodo della concertazione per il bene del porto e a città"

Più informazioni su

Genovaa. “Siamo sorpresi della presa di posizione dei terminalisti aderenti a Confindustria, ed esprimiamo preoccupazione per il rischio che venga meno il punto di equilibrio faticosamente raggiunto negli scorsi mesi grazie al ruolo di mediazione di autorità di Sistema”. Lo dice in una nota il Pd genovese e ligure.

“Il porto di Genova ha già vissuto in passato la stagione del conflitto, in cui a pagare i problemi di efficienza e competitività venivano chiamati solo i lavoratori” si legge nella nota.

“La crisi si supera solo se non si colpisce il lavoro – afferma il Pd – ma se le parti sociali agiscono insieme per sostenere il sistema produttivo”.

“Nell’esprimere vicinanza e sostegno alla Compagnia unica e ai lavoratori di tutto il comparto, auspichiamo che nessuno voglia abbandonare il metodo della concertazione per il bene del porto e a città”.