Quantcast
Street art

“La Lanterna ci guida nel mare agitato”, ecco il nuovo murales dei giardini Baltimora fotogallery

Opera di Roisone: "La luce del faro ci guida in questo periodo difficile"

murales giardini baltimora di plastica

Genova. Una grande opera di graffiti writing a tema marinaresco per la nuova vita dei giardini Baltimora. È domenica mattina tra il canto degli uccellini e i primi raggi di sole nel cuore della città, a pochi passi da piazza Dante, incontriamo gli artisti del progetto “We love colorz” sono al lavoro, armati di pittura e bombolette spray per creare un grande murales a tema marinaresco.

Parliamo con Roisone graffiti writer con più di 20 anni di esperienza sulle spalle che ci racconta l’impegno e la perseveranza con cui in questi 3 anni di progetto “we love colorz” abbia cambiato aspetto ai giardini Baltimora in collaborazione con artisti genovesi e non, portandolo da uno spazio abbandonato ad uno spazio visivamente in continuo cambiamento con opere di Street art/graffiti che hanno spaziato dall’immaginario dei fumetti ai memorial per cantanti scomparsi.

Ci racconta inoltre di come diversi ragazzi e fotografi più o meno professionisti scelgano i suoi disegni per fare selfie o set fotografici per marche di abbigliamento o video musicali. “Oggi svetta nell’opera una grande lanterna simbolo di una città che rinnova la sua essenza attraverso l’affaccio sul mare e un grande veliero che naviga su un mare agitato sotto un cielo in tempesta – ci racconta Roisone – La lanterna è per molti il simbolo di una luce da seguire per trovare, in acque agitate, un porto sicuro e di come più che mai in questo momento storico questo simbolo sia attuale”.

“Collaboriamo con le istituzioni – prosegue Roisone – da anni e cerchiamo di portare un messaggio positivo e costruttivo riguardo alle politiche giovanili e alla creatività urbana. Regaliamo quest’opera alla collettività sperando che possa essere un inizio per la nuova gestione e vita di questo spazio vittima in passato di vandalismi,degrado e abbandono. Ci auguriamo che il nuovo volto dei giardini Baltimora mantenga questo valore aggiunto portato dal nostro progetto e che tale pratica possa ancor maggiormente integrarsi in altri spazi della nostra città”.

leggi anche
murales certosa
Street art
Certosa ha un nuovo murales: è dedicato alla campagna
Generica
Graffiti
Bassetti come Johnny Depp, il virologo diventa un murales nei vicoli di Genova
murales de andrè
Regalo
Giardini Luzzati, in arrivo murales dedicato a Fabrizio De Andrè. La firma sarà di Cufrini
Generica
Street art
Graffiti in vista per lo skate park della Fiumara, domenica live painting sotto la Guido Rossa
graffiti
A colpi di vernice
Giardini Baltimora, la riqualificazione cancella la street art. E gli artisti coprono i graffiti per protesta